Connect with us

Altre notizie

Una nuova mini-lavastrade elettrica per la pulizia del centro storico

Nuovo servizio di pulizia a Grosseto. L’Amministrazione comunale e Sei Toscana mettono in campo una nuova mini-lavastrade elettrica per il lavaggio e la pulizia dei vicoli e degli arredi del centro storico cittadino e di altre vie del Comune.

Published

on

Il macchinario, di piccola volumetria, è elettrico e permette di pulire aree pedonali, vicoli, cestini e panchine senza alcuna emissione di CO2 nell’aria. La macchina svolge un ciclo di lavaggio e igienizzazione della superficie stradale evitando il sollevamento di polveri durante il ciclo di lavorazione.

Il mezzo, dotato di un particolare serbatoio che permette di contenere oltre all’acqua anche sostanze igienizzanti, ha nella parte anteriore una barra con sei ugelli spruzzatori capace di emettere acqua a pressione regolabile, adattando così il servizio alle diverse pavimentazioni presenti nel centro storico cittadino.

“L’obiettivo è sempre quello di mettere a disposizione dei cittadini un servizio per preservare il decoro urbano, sempre più all’avanguardia e modellato sulle esigenze del territorio – affermano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e Simona Petrucci, assessore all’Ambiente -. Mezzi come la mini-lavastrade consentono un’ottimizzazione e una velocizzazione del lavaggio delle strade cittadine, in particolar modo di quelle del centro storico, che possiedono caratteristiche tali da richiedere un servizio attento e specifico.”

Il servizio, che sarà svolto una volta a settimana, va ad aggiungersi a quelli già attivi e presenti nel centro storico: spazzamento meccanico e manuale, igienizzazione con macchina a vapore e spazzatrice Tenax.

qrf

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x