Connect with us

Calcio

Un punto difeso e faticato, Pro Patria – Grosseto 0-0

Published

on

Pro Patria - Grosseto
Foto di Roberta Corradin

PRO PATRIAUS GROSSETO 00

BUSTO ARSIZIO – Difesa e concentrazione ed il Grosseto esce indenne dal campo della Pro Patria. Zero gol, poche emozioni, punto pesante.
Grosseto rivoluzionato nei giro di quattro giorni, dopo la pessima prestazione nel recupero del Moccagatta, lo squalificato Magrini vira sul 3-5-2 inserendo il laziale Kalaj come marcatore destro in difesa, Simeoni sulla fascia sinistra e senza punti di riferimento in attacco dove Russo e Boccardi si alternano sulle ripartenze.

Al 4’ Latteh Lath in profondità supera con la sua grande velocità la retroguardia maremmana, conclude in diagonale da posizione impossibile sfiorando il palo più lontano. Più nitida la palla gol per Lombardoni al 7’ da calcio d’angolo in mischia si trova a poter calciare ad un paio di metri dalla porta, Barosi si oppone da terra col corpo salvando la porta del Grosseto.

Squadre copertissime, anche i lombardi col 3-5-2, che spesso difendono con tutti gli undici dietro la linea della palla, gioco che si sviluppa spesso su lanci lunghi, o improvvisi contropiedi dopo intercetti come al 27’: sorpresa in uscita la difesa unionista, recupero bustocco e Latteh Lath che scappa nuovamente via in progressione, si presenta davanti a Barosi che lo contrasta in uscita, poi sulla respinta ha ancora l’opportunità per cercare la rete, ma l’attaccante bustocco manca lo specchio.

Prova a ribaltare il gioco Fratini al 32’ rubando il possesso davanti alla propria area, ma dopo una lunga progressione è costretto a temporeggiare per attendere il rinforzo dei compagni, il contropiede sfuma prova allo Raimo a piazzarla da fuori area ma calcia proprio in mezzo ai guantoni del portiere. L’esterno destro del Grosseto ci prova ancora con personalità sessanta secondi dopo da fuori area con una conclusione insidiosa che passa poco oltre la traversa.

Non cambia niente nella ripresa, gara brutta con occasioni sporadiche e sin troppi gialli sventolati dal direttore di gara all’interno di una gara senza animosità. Al 50’ Boccardi è innescato in fuga direttamente da rimessa laterale, il fantasista da fondo campo crossa in area dove Russo ha seguito l’azione e di testa si avventa, pur non essendo l’altezza il suo pezzo forte, il guizzante 19 manca di un niente lo specchio sfiorando la marcatura in una azione da centravanti puro.

Al 55’ terzo duello fra Latteh Lath e Barosi, ancora il portiere maremmano sulla profondità dell’attaccante ha la meglio chiudendo di piede sulla conclusione ravvicinata. Grosseto che patisce anche nei duelli aerei, da calcio d’angolo Gatti fa valere la stazza e anticipa sul primo palo ma il colpo di testa è a lato. Cambi pesanti in casa unionista al quarto d’ora dal termine con Moscati e Galligani che vanno a fare coppia d’attacco e Cretella inserito in mediana. Sfiora di testa proprio Moscati al 78’ sul traversone dalla fascia sinistra ma non può indirizzare e l’occasione sfila sul fondo.

Arriva, quasi inevitabile per il metro arbitrale, il rosso per doppia ammonizione a Raimo al 83’ e l’inferiorità numerica per i maremmani.

Tanta fatica e corsa a sfinimento per coprire tutti gli spazi e impedire alla Pro Patria di trovare soluzioni e arrivare in fondo ai tre minuti di recupero. Una faticaccia che rende ancor più prezioso il punto conquistato.

 

TABELLINO di Pro Patria-Grosseto 0-0

PRO PATRIA (3-5-2): Greco; Lombardoni, Boffelli, Gatti; Spizzichino (58′, Colombo), Bertoni, Galli, Fietta (cap.), Pizzul; Latte Lath, Kolaj (58′, Parker) A disposizione: Mangano, Compagnoni, Saporetti, Cottarelli, Piran, Ferri, Dellavedova, Pisan, Castelli All. Javorcic

GROSSETO (3-5-2): Barosi; Kalaj (51′, Polidori), Gorelli Ciolli (cap.); Raimo, Fratini, Vrdoljak (75′, Cretella), Sersanti, Simeoni (51′, Campeol); Boccardi (75′, Moscati), Russo (75′, Galligani) A disposizione: Antonino, Pierangioli, Kraja, Manicone, Consonni, Pedrini, Sicurella All. Stefani

Direttore di gara: Mattia Pascarella di Nocera Inferiore (Sa)
Assistenti e quarto ufficiale: Emanuele Spagnolo di Reggio Emilia e Francesco Arena di Roma 1; Edoardo Papale di Torino
Marcatori: –
Ammoniti: 21′ Gatti (PPa), 25′ Vrdoljak, 53′ Latte Lath (PPa), 61′ Lombardoni (PPa), 62′ Russo, 66′ Raimo, 80′ Fratini
Espulsi: 84′ Raimo (per doppia ammonizione).

 

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x