Connect with us

Altre notizie

Tra le novità di Festambiente 2020 c’è Carnivàle, il Luna park anni ’50

Un’area della manifestazione dall’atmosfera vintage dedicata a tutti nostri visitatori. Uno spazio ricostruito in scala ridotta con sei postazioni gioco a tema. Ogni postazione è animata da un banditore in costume che inviterò i presenti a mettersi alla prova divertendosi. Carnivàle è realizzato con la collaborazione con Mantica, la compagnia di spettacolo che unisce varie discipline artistiche appartenenti al mondo delle arti circensi.

“Ogni giorno – ha fatto sapere Angelo Gentili, coordinatore del festival e membro della segreteria nazionale di Legambiente –  dal 19 al 23 agosto, dalle ore 18.30 fino alle 22.30, sarà possibile divertirsi in una delle aree più carismatiche e colorate della trentaduesima edizione della nostra manifestazione. Le sfide da vincere saranno moltissime: da “Spacca e scappa” in cui il giocatore dovrà riuscire a rompere una pallina che correrà all’interno di un tubo a “Biz buz baz” in cui invece i partecipanti dovranno superare un percorso metallico, utilizzando un anello che, ogni volta che toccherà il metallo stesso, farà scattare un allarme luminoso, fino ad arrivare al “Pappàpera” in cui si dovrà pescare delle papere galleggianti, utilizzando una canna da pesca, all’interno di vari recipienti. Per scoprire nel dettaglio tutte le attività, oltre ad invitarvi a venire a Festambiente, vi suggeriamo di visitare la sezione dedicata a questa area nel nostro sito (www.festambiente.it/la-citta-dei-bambini/carnivale) e di prenotare con largo anticipo. Ovviamente, anche le attività che verranno svolte all’interno di questa area saranno rigorosamente in sicurezza, come ogni altra attività organizzata nell’ambito di Festambiente 2020. Il rispetto delle norme per limitare il contagio da Covid-19 è per noi un faro che ci ha accompagnati nell’organizzazione della manifestazione e sarà per tutti i partecipanti un compagno di divertimento niente affatto invadente ma a dir poco rassicurante.”

A tutti coloro che vorranno partecipare a Festambiente gli organizzatori rammentano che per accedere alla manifestazione è necessaria la prenotazione, collegandosi al sito www.festambiente.it (l’ingresso per i bambini al di sotto dei 14 anni è gratuito).

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x