Connect with us

Altri Sport

I Vigili del Fuoco di Grosseto bissano il successo dell’anno scorso confermandosi ancora campioni d’Italia nel ciclocross

Published

on

Grosseto. Gli atleti del gruppo sportivo “M.Boni” dei Vigili del Fuoco di Grosseto, dopo avere concluso concluso nel mese di ottobre il circuito ciclistico 2019 riservato ai “Pompieri” che gli è valso il titolo nazionale per il secondo anno consecutivo, si confermano anche nella prima prova del 2020 di Vetralla in provincia di Viterbo vincendo il titolo di campioni d’Italia a squadre e due maglie tricolori nel ciclocross. Si corre nel parco comunale della cittadina viterbese su un tracciato della lunghezza di tre chilometri. Il terreno di gara, dopo la pioggia battente dei giorni precedenti ha reso più impegnativa la gara. Il percorso è molto tecnico, fatto di curve in contro pendenza, inoltre, il terreno fangoso rende problematica la guida e restare in sella. La gara è divisa in due batterie. La prima di 45′ riservata alle categorie M4, M5 ,M6, M7 e donne. La grossetana Lucia Catarsi è la prima a tagliare il traguardo conquistando la vittoria e la maglia tricolore. Successo bissato dal terzo posto di Alessandro Dragoni nella cat. M.4 uomini. Nella seconda batteria dedicata alle categorie MS, M1, M2 e M3, al termine di una gara perfetta, indossa la maglia tricolore anche Michele Mazzuoli nella M.1. Ottimi, i piazzamenti degli altri componenti della squadra del G.s. M. Boni, che chiudono le fatiche di Vetralla con due quarti posti rispettivamente di Guido Petrucci nella M6 e Federico Pellegrini nella M4. Punti preziosi per la classifica arrivano dagli ottimi piazzamenti di Marco Pezzi, Francesco Muscio, Andrea Bassi, Alfredo Toto, Claudio Bonelli, Massimo Pasquini, Aldo Romanini, Stefano Bartolommei e Massimo Galli Massimo, che fanno salire sul gradino più alto del podio il responsabile del ciclismo di Grosseto Luca Sennati Sennati a ritirare il trofeo di campioni d’Italia della specialità. Al secondo posto si piazza Pordenone, mentre Latina è terzo. Una classifica che obbliga i Vigili del Fuoco di Grosseto ha difendere il titolo nella seconda prova che si correrà a Montecatini nel mese di aprile, con la gara dedicata ai “Bikers” delle ruote grasse. Massimo Galletti

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments




 

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x