Connect with us

Grosseto Calcio

Tommaso Casalini dopo il caos sui social: “Chiedo pubblicamente scusa a tutti”

Published

on

Grosseto Dopo che è stato sollevato pubblicamente dal suo incarico di vice-allenatore dei Giovanissimi A dell’Us Grosseto per un post offensivo scritto su Facebook contro Greta Thunberg, Tommaso Casalini ci ha fatto pervenire il suo messaggio di scuse che pubblichiamo integralmente.

<<Desidero chiedere pubblicamente scusa a tutti, a cominciare da Greta Thunberg, per il post che ho scritto su Facebook la scorsa settimana, contenente la frase: <<Questa troia! 16 anni può andare a battere, l’età l’ha!>>.
Un’esternazione scritta in un mio momento di rabbia contro la giovane attivista svedese con un linguaggio assolutamente sbagliato e con un contenuto del quale mi pento.
Non ho mai pensato né potrei pensare davvero certe cose, a maggior ragione di una minorenne.

Tuttavia, quando uno sbaglia è giusto che si assuma la responsabilità dei propri errori, pertanto accetto di buon grado la decisione dell’Us Grosseto di sollevarmi dal mio ruolo di vice-allenatore dei Giovanissimi A e mi scuso col sodalizio biancorosso per l’evidente imbarazzo provocato col mio gesto.

In fede.

Tommaso Casalini>>.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Conduce la trasmissione web Il lunedì del Grifone ed è il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv.

Advertisement
4 Comments
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Una ragazzina che si preoccupa per tutto il mondo!!!!! E Lui che la insulta su Facebook!!!!! Impegnando pure il suo tempo!!!!!

Collegare il cervello alla bocca prima di parlare sembra brutto?…ma che frustrazioni avete per scrivere certe oscenità?

Le cose che ha scritto questo ragazzo sono molto gravi…purtroppo utilizziamo Facebook come sfogatoio personale, come la chiacchiera da bar senza ragionare sul fatto che “internet” al pari di un diamante è per sempre…ed è soprattutto incancellabile…mi dispiace molto per questo ragazzo, perché è a sua volta stato vittima di un utilizzo sconsiderato dei social che ognuno di noi, almeno una volta nella vita, ha fatto perché non sappiamo nemmeno utilizzarli…
Giustissimo sanzionarlo perché ha scritto una cosa davvero terribile…però mi chiedo come mai non sia riservato lo stesso trattamento agli haters o agli autori di cyberbullismo o,ancora peggio, per il revenge porn

Non mi interessa giudicare perchè non è mio compito, ne accettare o rigettare scuse, non sono l’offeso.
Una cosa però vorrei capire, lui dice “In un momento di rabbia”, io vorrei capire perchè era così pieno di rabbia verso la Greta da fare un gesto così lontano , a suo dire, dalla sua natura, questo non mi spiego, tutto qui

 

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

4
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: