Connect with us

Calcio

Lamberto Magrini, vincere e andare via con il volto scuro

Published

on

Grosseto. Vincere ed essere arrabbiato? Sembra quanto sia successo ieri al tecnico dell’Us Grosseto, Lamberto Magrini, che nonostante il successo contro la Pro Livorno non si è presentato ai microfoni ed è stato visto andare via con il volto scuro dal “Carlo Zecchini” non appena terminato l’incontro.

Naturalmente non c’è una motivazione ufficiale che è stata data dalla società in sala stampa, ma pare che lo stesso allenatore non abbia preso bene alcune critiche che sono arrivate dalla tribuna a causa dei numerosi cambi effettuati nella ripresa e che dopo l’infortunio a Raito ha lasciato la squadra priva di sostituzioni e costretta a giocare in dieci.

La conferma di questa ipotesi arriva anche dai social dove molti tifosi hanno confermato questa teoria.

Naturalmente non è da fare un dramma, ma sicuramente è un peccato non godersi questo buon momento del Grifone che veleggia in classifica a +6 dal Fucecchio.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
8 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

8 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Un saluto di cuore ad Andreotti e Raito ed auguri per un pronto recupero. Ricordiamoci di essere UMANI.

È vero, ad Andreotti e Raito un augurio di cuore, quest’anno per loro è state un’annata da dimenticare

Arezzo 46
ROBUR 44
Carrarese 43
Pisa 39
Pontedera 36
Fiorentina 35
Lucchese 29
Pistoiese 22
Empoli 21
Livorno 20

Pensiamo a vincere le prossime tre partite (soprattutto quella del 10 marzo) e ad archiviare la pratica…due annate di nulla calcistico mi sembrano più che sufficienti. Tutto il resto – lasciatemelo dire – è aria fritta.

Atteggiamenti da ” prima donna ” fuori luogo

Se questo è il motivo, Magrini poteva benissimo andare in sala stampa, per quanto riguarda il resto io la penso come Bailon: ogni settimana una polemica, una volta per Miano, poi la querelle Ceri-Sindaco, poi il caso Molinari, questa settimana Magrini……..stringiamo i denti perché c’è da vincere un campionato ed alla luce anche degli infortuni di Raito ed Andreotti ci sarà da stringere i denti e lottare fino alla fine.
Relativamente alle critiche di ieri a Magrini ( secondo me eccessive) vorrei sottolineare l’incoraggiamento incessante della curva Nord a sostegno della squadra.

Questi ultimi anni hanno dimostrato che a Grosseto a farci male da soli siamo dei veri maestri. In confronto all’Inter sono dei dilettanti. Speriamo almeno che la cosa non abbia strascichi proprio ora che si è preso un pò di discesa.

in questo caso le critiche a Magrini mi sembrano eccessive, abbiamo sempre GIUSTAMENTE sottolineato che la rosa del Grosseto è la migliore del campionato, bene, con 5 cambi hai la possibilità di inserire gente di qualità e riposata.. Bene, ieri sono entrati: Raito, Fratini, Pierangioli ed Andreotti. Tanta roba.
Se poi quest’ultimo dopo 7′ si fa’ male è chiaro che sei costretto ad effettuare il quinto cambio, ingresso di Luci, se dopo altri 5′ s’infortuna anche Raito, questa io la chiamo sfortuna nera, 2 infortuni gravi in 10 minuti!!!!! E tutto questo non è certo imputabile all’allenatore.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

8
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: