Connect with us

Basket

Basket serie C, Sanitaria Gea in piena emergenza sabato sera sul campo del fanalino Don Bosco

Grosseto. Continua l’emergenza in casa Sanitaria Ortopedica Gea Grosseto. La formazione grossetana, che ha adesso quattro punti di vantaggio sulla terza in classifica, si presenterà sabato sera alle 21,15 a Figline Valdarno, per affrontare il fanalino di coda Don Bosco, con sole sei giocatrici. Il coach Furi, oltre a Chiara Camarri, in attesa di operazione al crociato del ginocchio, deve rinunciare alla capitana Marta Nalesso, Bianca Bellocchio, Eleonora Scurti e Sofia Bargagli.

Servirà dunque tanto sacrificio, come del resto è successo nelle ultime settimane, per tornare a casa con l’undicesima vittoria stagionale. La Sanitaria sta fronteggiare queste difficoltà con tanto carattere e un grande grandissimo ed è bravo il tecnico a tenuto unito il gruppo: «Nonostante tutto siamo secondi in classifica – dice Furi – E’ un periodo impegnativo per me e per le ragazze che devono fare il lavoro delle compagne assenti. I risultati ci stano dando ragione e mi piacerebbe vedere cosa siamo capaci di fare con la squadra allenata e  al gran completo».

«Il Don Bosco è ultimo in classifica – conclude Furi – ma io ho un solo cambio, per cui non sarà una passeggiata. Servirà la solita forza mentale, insieme a qualche nuova soluzione tattica».

In caso di vittoria, tra l’altro, la Sanitaria Gea, attesa alla prima di tre trasferte consecutive, potrebbe blindare il secondo posto: il Viareggio ospita l’imbattuta capolista Pielle Livorno.

Coach Furi ha a disposizione:  Giulia Camarri, Chiara Cazzuola, Elena Furi, Caterina Mancioppi,  Sarah Tamberi, Francesca Benedetti.

Il programma del 13° turno: Baloncesto-Quartiere 5, Galli SGV-Femme San Miniato, Pall. Viareggio-Pielle Livorno, Don Bosco Figline-Sanitaria Gea, Pall. Piombino-SBL Altopascio.

Classifica: Pielle Livorno 24; Gea Grosseto 20; Viareggio 16; Quartiere 5 Firenze,   Galli S.Giovanni Valdarno 14; Altopascio 12; San Miniato 10; Baloncesto 6; Piombino, Figline 2.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x