Connect with us

Calcio

Seconda categoria: l’analisi dei gironi F e G

Published

on

GROSSETO. Campionato inedito quello G di Seconda Categoria. Ritornano infatti tre formazioni senesi che mancavano da almeno tre anni. La prima è il Radicofani, la seconda è l’Amiata, ma la grossa novità è rappresentata dal Montalcino, fresco vincitore del campionato di Terza Categoria ed eliminato in Coppa nella passata stagione dal Roselle di Ceri.

La formazione termale rimane la grande favorita del raggruppamento, ma attenzione all’Aurora Pitigliano, che dopo gli innesti del calciomercato può essere l’antagonista numero uno.

Si attendono anche la conferma del Castel del Piano e la crescita del Sant’Andrea, che al secondo anno di cura Infantino, potrebbe rappresentare la grande sorpresa del prossimo campionato.

Dovrebbero disputare un torneo in tranquillità la Marsiliana, il Saurorispescia (che potrebbe ambire anche ad un posto play off), Orbetello e Porto Ercole.
Da decifrare il Casottomarina di Cucini che dipenderà da due giocatori importanti come Marconi e Novello, mentre il Montemerano quest’anno vorrà migliorare l’ottimo campionato della passata stagione.

Lotteranno per la salvezza Montorgiali, Castell’Azzara e Santa Fiora, anche se quest’ultime possono ambire ad un torneo ben di più elevato spessore tecnico.

GIRONE F
Alta Maremma, Campiglia, Casale Marittimo, Castelnuovo Val di Cecina, Castiglione della Pescaia, Etrusca Vetulonia, Marciana Marina, Montieri, Pomarance, Rio Marina, Riotorto, Saline, Salivoli, Vada, Valpiana, Venturina.

Ben cinque formazioni maremmane inserite nel girone F assieme alle pisane e alle livornesi. La più attrezzata è sicuramente l’Alta Maremma di Papini, ma non è da sottovalutare il Valpiana di Ricca, mentre il ruolo di outsider lo ricopre il Montieri di bomber Cinci.
A sorpresa ritorna nel raggruppamento F anche l’Etrusca Vetulonia, mentre il Castiglione della Pescaia, fresco di ripescaggio, dovrà compiere un miracolo per ottenere la salvezza.

Tra le altre compagini, attrezzata è il Venturina, mentre per il resto del girone non ci sono squadre ammazza-campionato. Da evidenziare anche la presenza delle due elbane Rio Marina e Marciana che hanno allestito due rose per ottenere la salvezza.

 

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
33 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

33 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

finche i sodli ci so e si possono permettere di spenderli fanno bene a spenderli e divertirsi,ma poi alla fine che ve ne frega?i soldi so i suoi mica i vostri,anzi se poprio t’avanzano portali su una carrettata che ci fanno comodo 😉

chissà se queste grandi società come Montalcino(fallito a piu’ riprese) e il Roselle che con cifre astronomiche riusciranno a durare nel tempo..chissà!!!!!!

E’ veramente triste vedere i grossetani che tifano contro il Roselle, sperando che vinca una squadra senese. Lo scorso anno tutti a sperare nel Massa Marittima e a gennaio tutti zitti. Quest’anno speriamo di ripeterci, ma la boria è un’altra cosa. Portateci rispetto.

Caro da Roselle, sicuramente amico o corresponsabile di colui che per prendere 15.000 € a sbafo ha prima denunciato, preso poi lui 8 mesi di squalifica dalla procura federale, salvo poi non costruirsi neanche come parte lesa davanti alla giustizia ordinaria appena visto che i 15.000 € erano volatilizzati e gli avvocati da pagare…stai ben attento a tirare a caso accuse ben gravi e soggettivamente lesive…arrossisci tu dalla vergogna e leggi le carte non i passaparola da gossip!

Io sono quello che ha preso 6 e non 8 mesi, per aver preso un testata in una partita il cui unico scopo era quello di andare poi a cena tutti insieme, sono quello che è vittima come tanti altri della giustizia italiana e del calcio italiano, costituito da persone disoneste come quelle che contro di me hanno testimoniato davanti al procuratore federale, dicendo che era un normalissimo scontro di gioco, ma sono sereno, riprenderò tra poco a giocare e sarò corretto come sempre sono stato, c’è un processo in corso (non so se lo sai) e di sicuro per vivere non ho bisogno dei fantomatici 15000 di cui erroneamente parli. Ti ricordo però che la vita è una ruota che gira e se la giustizia non farà il suo corso poco importa, mi tengo comunque la cicatrice in fronte, e chi deve pagare per l’errore che ha commesso (provando ad abbuiare tutto offrendomi una cassa del vostro vinello da strapazzo) pagherà un giorno, la vita è dei giusti, e i furbi alla fine pagano sempre, ricordatelo. Detto questo non so chi abbia scritto di questa cosa, ma ha fatto bene a ricordare che il mondo è pieno di disonesti e li a montalcino ce ne sono diversi, lo so per certo, approfitto per augurare alla squadra del mio paese cioè il Roselle il miglior campionato possibile.

Cari montalcinesi state calmi, perché voi la lealtà sportiva non sapete neanche cosa sia! Andate a vedere le false testimonianze che avete fatto davanti alla Procura federale per quanto riguarda un caso del recente passato! Vergogna!

State calmi, aspettiamo il campo per dare giudizi su chi è più forte fra Roselle e Montalcino e a cosa serve la polemica sul campo di patate o no! Oppure su chi ha il miglior presidente! Aspettiamo il giudizio del campo….. l’unico vero

Dopo l’ultimo arrampicamento di specchi del sig. Falciani mi ricredo: pensavo che la persona fosse meno boriosa e faziosa. Il campo di Montalcino è stato costruito da antenati montalcinesi che potrebbero insegnare tanto a Falciani e soci. Dopo quest’ultimo commento la città di Roselle non meno gloriosa storicamente non solo dovrebbe non darVi il campo, ma dovrebbe anche ritirarvi la denominazione sportiva o volete comprare anche quella con la vostra visione del tutto ha un costo? Il calcio è soprattutto passione…caro Falciani!!!!

Caro Falciani, concordo in larga parte con Lei, ma tenga a bada i suoi da polemiche su campo di patate o solidità della società di Montalcino (come vede non entro in questioni tecniche di cui si occuperà il rettangolo). Il nostro campo è glorioso e mai inagibile per qualche motivo a noi ignoto, la società solida che ha già pagato dazio per gestioni sopra le righe se poi la realtà Roselle è così solida da tenere botta anche quando al sig. Tosco Service sarà passata, vi auguro 30 anni di Eccellenza…

Vede sig. Ilcinesi le devo dare ragione su quello che hanno detto sul v/o campo sportivo e le garantisco che non mi sarei mai permesso di giudicarlo. In quanto al sig. Tosco Service, come dice Lei, penso che i presidenti e gli sponsor nel tempo possano anche passare, ma il Roselle o il Montalcino o qualunque altra società di paese rimangono.
Comunque, le garantisco che sono uno innamorato del calcio e assolutamente non mi piace alimentare le polemiche.

Penso che se alle prossime partite ci conosceremo e ci potremo anche fare una bevuta insieme. Sempre se vorrà, altrimenti, amici lo stesso.

Vi ricordate qualche anno fa era diventato invece che Grosseto sport
Sticcianosport mi sa che quest’anno diventi rosellesport

Precisazione x laura ed ilcinesi!!!!!!! Premetto che L’AC Roselle ha un’impianto sportivo a ROSELLE(FATTO DAI ROSELLANI,NON DAL COMUNE) che il Montalcino se lo SOGNA, e se lo Sognate cadete dal letto!!!!!!!!!!(Prima di chiacchierare a vanvera informiamoci!!!!!!)Se poi non ha l’agibilità del Comune per peripezie riguardanti la Vecchia Società,purtroppo non è colpa N/A. Comunque per V/A curiosità l’Amministrazione ce lo ha consegnato(AC ROSELLE 2012) non più tardi di 10 giorni fa in non buone condizioni. Venite a vedere la N/A Boriosità cosa Ci ha fatto già fare e quello che faremo nei prossimi giorni??????? In quanto al V/O Presidente tanto di cappello se è riuscito nel tempo a fare una Società solida e forte, sportivamente parlando,ma non venite a dirmi che l’ha fatta solo con l’aiuto della Provvidenza senza investire soldi?????
Ciao e Buona serata Daniele Falciani

Io le polemiche le inizio fra un par di mesetti; poi, quest’anno con il Roselle ci si diverte: se come dicono tutti so’ rompicoglioni e boriosi, sai che spettacolo! Tra loro e me quest’anno Grosseto Sport si manda in tilt! Oh, si fa pe’ ride, eh!

BASSETTI FATTI I CAPELLI !!

Per l’ennesima volta: non si scrive tutto in maiuscolo, perché in rete equivale a gridare ed è considerato un gesto scortese. Dunque, saresti così gentile da adeguarti? Grazie. 😉

lo tagliati a zero.

Ragazzi state calmi, non vi fate prendere dalle fregole (si dice in Maremma)! Posso capire gli amici di Montalcino che hanno perso lo scorso anno in coppa, ma ricordate che è sempre una partita di calcio e sinceramente non penso che giustifichi tutta questa invidia! Certo che chi vince è sempre preso ad esempio o criticato, ma questo è normale nello sport come in tutte le vicende della vita! Comunque, amici di Grosseto Sport, le chiacchiere estive fanno bene per tenere vivo l’interesse per il calcio, ma ricordate che è e sarà sempre il campo a dare il responso inappellabile! Certo, il Roselle ha cercato di fare una squadra con l’obiettivo di vincere il campionato, come credo altre squadre, se poi vincerà il Montalcino o il Pitigliano o chicchessia tanto di cappello!

Buona Giornata a tutti!

Daniele Falciani (vice presidente dell’Ac Roselle).

Il Roselle tanto forti quanto boriosi, e vedo dai commenti molto amati in Maremma…Montalcino società sana, persone oneste e che non scialano soldi con super-presidenti sponsor e campi sportivi non di proprietà…finita la pacchia c’è da mantenere il baccellaio!!!!

Volevo ricordare a quel simpatico del roselle che il montalcino gioca nel suo e sottolineo suo campo . Prr quanto riguarda la società del Montalcino abbiamo un presidente con le palle e contro palle

Coppa Toscana

49-A Valpiana G.S.D.
50-B Etrusca Vetulonia SSD.P.
51-C Castiglione della Pescaia A.D.P.
52-A Montieri A.S.D. A.C.
53-B Alta Maremma A.S.D.
54-C Roselle 2012 A.C.D.
55-A Casotto Pescatori Marina U.S.D.
56-B Saurorispecia Dilettant. A.S.
57-C Montorgiali A.S.
58-A Porto Ercole POL.D.
59-B Orbetello A.S.D. U.S.
60-C S. Andrea U.S.D.
61-A Marsilian AICS A.S.D.
62-B Montemerano A.S.D. POL.
63-C Aurora Pitigliano U.S.D.
64-A Castell’Azzara A.S.D.
65-B Amiata A.C.D.
66-C Nuova Radicofani A.S.D.
67-A Intercomunale S. Fiora A.S.D.
68-B La Sorba Casciano A.S.D.
69-C Neania Castel del Piano A.S.D.

Il Montalcino è di sicuro (visti gli arrivi, salvo verificare con amici e pazienti l’effettiva consistenza societaria) compagine da tenere in assoluta considerazione ma, a mio parere, quando gli amici senesi parlano di un Montalcino ammazzacampionato, ho idea che non abbiano sufficientemente presente la campagna acquisti del Roselle.
E’, però, a mio avviso, un girone bellissimo, ricco di squadre dal passato illustre, con tanti derby amiatini e grossetano-senesi (tra Amiata, Neania, Montalcino, Radicofani, Castell’Azzara e Santa Fiora) dal sapore antico o antichissimo…
Riguardo ai pronostici, che certamente non sono il mio forte, secondo me, Pitigliano, Castell’Azzara e Santa Fiora meriterebbero da parte vostra (per rinforzi e trainer) una considerazione senza dubbio migliore.
Ma, naturalmente, è solo una mia idea.
Comunque, in bocca al lupo a tutti!

Se il Montalcino batte i boriosi di roselle gli regalo una cassa di morellino. Vai fa anche rima

Forza Montalcino, ma che stai a di’? Il Roselle sta lavorando per ottenere qualcosa di importante, ma nessuno crede di aver già vinto il campionato! E poi, se il Montalcino ha preso questi fenomeni bisogna ricordargli che giocano in un campo vergognoso, dove devi calciare la palla lontano e basta. Comunque, l’unica squadra che ha guadagnato in questo mischiume di gironi e senza dubbio l’Alta Maremma.

Montalcino speriamo in te almeno c’è una squadra che terrà testa al Roselle dato che credono di aver già vinto il campionato

Ma quali cavolate? Basta conoscere i giocatori dei campionati,e il montalcino ha preso tutti giocatori di categorie superiori…ha smantellato la squadra dello scorso anno! Tre nomi su tutti: Nesi,Lopez e Pellegrino,poi a fine
Campionao ne riparleremo…

La vera sorpresa del campionato sarà il Castellazzara, che lotterà per i play off….

Sì e con quali soldi? Dai dai

Penso che il montalcino sia anche piu’ forte del roselle…nel senese sono contenti che sia stato messo nel girone grossetano,perche’ avrebbe ammazzato il campionato…

Sì, ma… con quali soldi? chi sei te uno sponsor, l allenatore o un giocatore?ora si inizia le cavolate anche nel senese? Qui siamo abituati bene……

La vera squadra da battere sara’ il Montalcino…ha fatto uno squadrone!

Se ci potevano essere delle piccole speranze ora che è stato inserito nel girone senese anche quella piccola residua speranza di salvezza è svanita! Montorgiali in terza! Tra un’anno naturalmente ma possiamo aspettare!

Può anche darsi che il Montorgiali retroceda, ma almeno per questo anno ha avversari di tutto rispetto. N.B.: rivale vuol dire antagonista, cambia nome in eterno perdente, mi sembra più appropriato.

il Montalcino non ha vinto il campionato, ma bensì la coppa provinciale ed ha fatto i play-off. infatti è stata ripescata.Il SANTAFIORA che lotta per la retrocessione, con il mercato che ha fatto, proprio non ce lo vedo. secondo me può lottare tranquillamente per i play off

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
33
0
Would love your thoughts, please comment.x