Connect with us

Juniores

Castiglionese: la Coppa è tua !

Published

on

Nella foto di F.Linicchi la Castiglionese.

di Dario Lombardi

BRACCAGNI. La coppa Passalacqua va alla Castiglionese dopo una soffertissima partita vinta contro i padroni di casa del Braccagni protratta fino ai calci di rigore:1-1 fino ai tempi regolamentari,4-5 dopo i rigori.

La posta in palio è alta e lo si può respirare già nel pregara,con entrambe le tifoserie che fanno sentire il proprio incoraggiamento con striscioni e trombette per supportare le squadre,un tifo infuocato che durerà per tutta la partita. Il primo tempo vede le due squadre studiarsi senza affondare troppo;si fa preferire la Castiglionese per il suo possesso palla,ma in verità nessuna delle due squadre affonda più di tanto,rendendo la partita per lunghi tratti noiosa. Al pronti via,Minucci scatta sulla fascia e trova Rosi in mezzo che non riesce a inquadrare la porta. Per trovare altre emozioni bisogna attendere il 28° quando Magrini ruba palla,riesce a saltarne due e passa la palla a Rosi,che ci prova da fuori area tirando fuori di poco.Un’azione simile la propone Tenerini al 32°,tagliando in mezzo in velocità e tirando da lontano,ma il suo tiro non ha fortuna. La partita cambia con l’espulsione (molto severa) di Penco al 38°, e il Braccagni si ravviva provando ad aggredire l’avversario con orgoglio,ma pochi minuti dopo l’inizio del secondo tempo Rosi insacca di testa su calcio d’angolo portando in vantaggio la Castiglionese (per lui 6 gol e titolo di capocannoniere del torneo). Il Braccagni reagisce dopo neanche un minuto con uno spettacolare gol da 40 metri di Belardi. La differenza di giocatori in campo non si fa sentire molto anche se è la Castiglionese a rendersi più pericolosa,e quando si ristabilisce la parità numerica (espulso Silvestro al 67° dopo un piccolo batti becco con Caposciutti) la gara non cambia. Qualche tiro da fuori area e poco altro portano le due squadre ai supplementari,in cui le due squadre non risparmiano energie spremendosi fino all’ultimo senza però trovare lo spunto giusto. Si va dunque ai calci di rigore,che premiano la squadra rossoblu grazie alle due parate di Marrocolo. Per i gialloverdi la consolazione di essere applauditi da tutti e di averci creduto fino in fondo.

BRACCAGNI (4-2-3-1)

Cencini; Esposito,Ibishi (117° Cerboni),Bufi,Cardelli; Di Fiore,Penco; Belardi (85° Boldorini),Camarri (115° Mangiavacchi),Giani (66° Caposciutti); Demerji

All. Guarguaglini

CASTIGLIONESE (4-4-1-1)

Marrocolo; Minucci,Caporali,Guerriero,Baccetti (114° Pacinotti); Giommoni (114° D’Elia),Silvestro,Emiliani,Tenerini (73° Kasa); F.Magrini (75° L.Magrini); Rosi

All. Tenerini

ARBITRO: Granci Federico

AMMONITI: 37° Belardi,54° Baccetti,59° Silvestro,97° Cardelli

ESPULSI: 38° Penco, 67° Silvestro

ANGOLI: 9-5 per la Castiglionese

CRONACA PRIMO TEMPO

4°: bello scatto di Minucci sulla sinistra,il suo cross trova Rosi che non riesce a colpire

28°: F.Magrini ruba palla,salta due avversari e passa in mezzo a Rosi che non centra la porta per poco

32°: Tenerini taglia in mezzo e ci prova dalla distanza,la palla esce fuori di poco

38°: espulso Penco per una spallata

CRONACA SECONDO TEMPO

4° GOL: Rosi si libera e colpisce di testa su calcio d’angolo portando in vantaggio la squadra

5° GOL: Belardi vede il portiere un po’ fuori dai pali e tenta il gran tiro,trovando il gol sul secondo palo dai 40 metri

21°: Rosi tira alto di testa a pochi passi dalla porta su azione da calcio d’angolo

22°: battibecco tra Caposciutti e Silvestro,il giocatore della Castiglionese viene espulso

25°: Tenerini ci prova ancora da fuori,ma non trova neanche stavolta la rete

42°: Guerriero tenta il gol direttamente dalla bandierina,la palla passa tra le mani di Cencini e finisce in fallo laterale

CRONACA SUPPLEMENTARI

17°: Rosi ci prova dalla destra, il portiere manda in angolo

25°: Pacinotti si trova solo davanti al portiere,ma il suo tiro finisce in angolo

30°: Esposito perde palla malamente,Magrini entra in area e il suo tiro finisce fuori di molto

SEQUENZA RIGORI

Rosi gol,Boldorini gol,Caporali gol,Cardelli gol,Minucci gol,Caposciutti gol,Kasa gol,Romualdi parato,Emiliani alto,Cerboni parato

PAGELLE BRACCAGNI

CENCINI 5: troppi palloni sgusciati tolgono sicurezza alla squadra

ESPOSITO 6: nel primo tempo sgroppa sulla fascia,nel secondo deve darsi da fare a chiudere gli spazi

IBISHI 6: buono nelle chiusure

BUFI 7: chiude tutto quello che può con grande carattere

CARDELLI 6:bravo a chiudere ma è troppo nervoso

BELARDI 6,5: lo si vede a tratti ma quando lo si vede è sempre un pericolo,e il gran gol è un lusso per gli occhi

PENCO 5: buttato fuori prima di mostrare quanto vale

DI FIORE 6: tante giocate riuscite,tanti palloni persi e un po’ di egoismo

CAMARRI 6: con i suoi dribbling sembra debba spaccare il mondo,ma non sarà così

GIANI 6: la sua velocità e il suo controllo palla metterebbe in difficoltà chiunque,ma ogni tanto si perde in dei bicchieri d’acqua e cade a terra con troppa facilità

DEMERJI 5: in una serata come questa può fare poco

CAPOSCIUTTI 5,5: inizio confortante,ma la sua lentezza gli fa perdere ghiotte occasioni

PAGELLE CASTIGLIONESE

MARROCCOLA 7: prima dei rigori poco o niente,poi consegna la vittoria alla sua squadra

MINUCCI 6.5: miete la sua fascia come un trattore

CAPORALI 6: nessun pericolo particolare

GUERRIERO 6: non deve lottare più di tanto

BACCETTI 6: si limita al compitino

GIOMMONI 6: potrebbe fare di più con la sua tenacia,invece sbaglia tanti appoggi facili

SILVESTRO 5,5: legna finchè può,poi viene buttato fuori

EMILIANI 6: quando prova a giocare di fino perde palla,quando fa valere il fisico contrasta chiunque

TENERINI 7: parte piano,poi con la sua velocità e la sua inventiva si sbizzarrisce

F.MAGRINI 5,5: si fa vedere poco

ROSI 6,5: sbaglia tanto davanti al portiere,ma non il gol che lo laurea capocannoniere

KASA 6,5: buono il suo ingresso con i suoi scatti in velocità

L.MAGRINI 6: in quel poco che può giocare si rende utile là davanti

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
9 Comments
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

9 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Contraccambio i complimenti a mister Guarguaglini che ha portato in finale una squadra che nei pronostici nessuno aveva citato, una squadra messa benissimo in campo, molto corta tutti si aiutavano, sintomo di un grande lavoro, bravo ancora piero! Per quanto noi, abbiamo meritato questo successo, i ragazzi sono stati fantastici, sempre durante tutta la lunga stagione basti pensare che tra campionato e Passalacqua abbiamo perso una sola volta, pareggiato in 5 occasioni e poi il resto tutte vittorie. I ragazzi sono entrati nella leggenda del calcio maremmano, nessuna squadra infatti nella storia ha vinto campionato e Passalacqua nello stesso anno, credo chi chiunque li critichi debba solo sciacquarsi la bocca. Ringrazio tutti, compresi i ragazzi del 93 che sono venuti sempre a sostenerci durante le partite del Passalacqua, ringrazio il mio braccio destro Calchetti, ha fatto un grande lavoro, durante tutte queste competizioni nessuno dei ragazzi ha mai avuto problemi muscolari, inoltre ieri sera nei supplementari dopo una stagione così logora avevano ancora la forza per correre. Ringrazio la società nelle persone di Sandro Bonarini e Stefano Gambineri che ci hanno seguito e accudito come un giocattolo prezioso quale veramente era e Fabio Ciambella, che ha costruito all’inizio questa squadra da vero competente di calcio quale è! Insomma un anno incredibile, il sogno di tutti gli allenatori di calcio giovanile, grazie di tutto ancora ragazzi!

i rigori le sbaglia chi ha il coraggio di tirarli, complimenti senza riserva a cerboni!

…buon pomeriggio a tutti…al di la dei complimenti alle due squadre ed ai mister con i rispettivi staff, vorrei tirare le orecchie a quel fenomeno che durante il campionato juniores mi ha attaccato dicendomi che i fuoriquota hanno poco peso sull incidenza dello stesso…ecco in questo torneo forse si e visto quanto le mie parole fossero vere…mi riferisco alla squadra del guargua che senza prestiti e con molti ragazzi nn al limite di eta’ ha fatto delle partite senza sfigurare, anzi secondo me, in prospettiva rappresenta la squadra juniores piu forte x il prossimo anno…(mi riferisco all intero gruppo di ragazzi al di la se si chiamera questa rosa braccagni o cn altro nome) quindi guargua so che l amarezza in questo momento e molta ma e una bella rivincita x te e x la tua squadra…pero almeno al tele puoi risponde, mica paghi te, laido…ciao il bomber (quello vero, mica il rosa)…

Mi è dispiaciuto molto mancare alla finale, ma miei informatori mi hanno relazionato puntualmente parlandomi di una bella partita tirata come dev’essere una finale.
Complimenti a tutti i finalisti staff tecnici compresi;
al Cerbo, però, complimenti con riserva.

Sono guarguaglini faccio i complimenti alla castiglionese e al braccagni, credo che ieri sera abbia vinto il calcio grossetano x che questi ragazzi si sono fatti in quattro x portare la vittoria nella propria squadra. E alla fine si sono tutti abbracciati x che prima di tutto sono amici e questa e una cosa bellissima. Io nn recrimino niente x che il calcio e questo. Faccio i complimenti a mister tenerini e a tutta la castiglionese, ringrazio anche luzzetti e il suo staff. X l ottimo torneo organizzato. Ma permettetemi di ringraziare tutti i miei ragazzi x avermi fatto vivere un emozione cosi grande, che nn dimentichero’ mai.

Bravissimo mister. Come sottolineava Larsson tu con il tuo Braccagni e lo staff della Castiglionese avete fatto un lavoro eccezionale, peccato per il campionato potevate fare qualcosa in più. Ma giustamente va sottolineata la correttezza dei ragazzi, l’organizzazione del torneo e un plauso per i campionati giovanili.

Ohhh ero in pensiero… Non vedevo commenti contro la castiglionese meno male.. Senno mi rovinavo la giornata.. Ancora s ha il coraggio di di che la castiglionese non ha fatto bene questa stagione…???? Hanno da lamentassi di un espulsione in finale quando alla castiglionese hanno espulso nell ultima fase eliminatoria ville giagnoni e magrini.. I primi due per tutto il torneo… Dopo aver subito anche l espulsione di silvestro alla prima giornata del passalacqua… Sti ragazzi so andati come si suol dire.. In culo a tutti… Nonostante i malus recapitati… Ora x un espulsione.. Che a mio avviso ci poteva stare perche il piede di Penco per qualche centimetro non prende la faccia di emiliani., rischiando di sfarlo completamente.. E da regolamento i falli in quel modo sono da rosso… Ricordatevi de jong ai mondiali… Comunque complimenti a braccagni e ai ragazzi.. Grande passalacqua.. Ma la castiglionese dopo un annata cosi… Ha messo la ciliegina sulla torta e si è STRA MERITATA anche questa vittoria..

Castiglionese nella storia. Tenerini e Calchetti meritano adesso una prima chance, nonostante tante defezioni contro tutto e tutti hanno svolto un lavoro straordinario. Complimentissimi anche a Guarguaglini e al suo generosissimo Braccagni il mister ha gestito i gialloverdi in modo ineccepibile. Viva il calcio giovanile.

Arbitraggio assolutamente non all’altezza. Un’espulsione come quella di Penco è assurda e oltre a rovinare la partita fa pensare che come spesso accade gli arbitri soffrano quantomeno di “manie di protagonismo”. Onore al Braccagni,alla castiglionese stavolta è andata di ‘ulo.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

9
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: