Connect with us

Seconda Categoria

Squalifiche 2° categoria: 600 euro di ammenda al Montorgiali. Il Pitigliano ne perde tre

Published

on

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 600,00 MONTORGIALI Per contegno offensivo verso il D.G.. Sostenitore isolato. Per aver consentito a persona estranea di accedere al recinto spogliatoi a fine gara. Per avere, detto estraneo, afferrato l’arbitro per un braccio e dopo
avergli imposto di entrare all’interno dello spogliatoio lo spingeva dentro.

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 20/ 2/2015

CELATA ALESSIO (MARSILIANA AICS) All’atto dell’ammonizione poneva le mani all’altezza del petto del D.G. impugnando la divisa di questi, senza utilizzare forza e senza aver provocato alcun dolore. Accompagnava tale gesto con richieste veementi di spiegazione in ordine al provvedimento disciplinare in precedenza assunto.

SQUALIFICA PER TRE GARE

BOTTONI GIANNI (MONTIERI A.S.D.) Espulso per doppia ammonizione, uscendo dal terreno di gioco applaudiva
ironicamente il D.G. e gli rivolgeva frase irriguardosa.

SQUALIFICA PER DUE GARE

PEPARELLO GIANLUCA (AURORA PITIGLIANO)

SQUALIFICA PER UNA GARA

BIRIBICCHI FRANCESCO (AURORA PITIGLIANO)
FORMICONI ALESSANDRO (AURORA PITIGLIANO)

CARRUCOLA GIANLUCA (MARSILIANA AICS)

SANTI FRANCESCO (S.ANDREA)

PELLEGRINI ALESSANDRO (TORBIERA CITTA DICAPALBIO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

SCAPIGLIATI DIEGO (CASTELL AZZARA)
FERRINI TOMMASO (CINIGIANO)

CHECCACCI RAFFAELE (MARSILIANA AICS)
MARCONI MASSIMO (MONTIANO)
SERUSI GIOVANNI (MONTIERI A.S.D.)

MIMIRI LORENZO (ORBETELLO A.S.D.)

Advertisement
1 Comment

Commenti

Una replica a “Squalifiche 2° categoria: 600 euro di ammenda al Montorgiali. Il Pitigliano ne perde tre”

  1. stringardi fabrizio ha detto:

    che vergogna la squalifica di Alessio Celata, io credo che certi personaggi, mi riferisco all’arbitro, dovrebbero smetterla di scrivere menzogne! scrivono nei referti cose che forse sognano durante la notte… e credo, a testimonianza di tutto ciò ci sia il fatto che a fine gara eravamo tutti a fare i complimenti agli avversari, con un clima molto disteso, nonostante durante la gara ci siano stati degli episodi ( da parte dell’arbitro ) molto ma molto discutibili che hanno caratterizzato la gara, naturalmente senza nulla togliere alla squadra del CASTEL DEL PIANO che sono convinto quest’anno sia la squadra da battere.
    Voglio pensare che tu abbia una coscienza che ti faccia stare male per quello che stai facendo passare ad ragazzo che va al campo per divertirsi e che vede fermarsi per colpa delle tue menzogne per tre mesi….
    VERGOGNATI!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi