Connect with us

Altre notizie

Monte Argentario: L’aggiornamento settimanale del Sindaco Francesco Borghini

Finalmente è con estremo piacere che sono in grado di comunicarvi che, ad oggi, nessun nostro concittadino è più alle prese con il contagio da Coronavirus. Infatti in settimana ho ricevuto la comunicazione dall’ASL dell’avvenuta guarigione, e relative dimissioni dall’Ospedale di Grosseto dove è stata ricoverata per settimane, della signora di 73 anni residente a Porto S.Stefano, ultimo soggetto ad uscire dal tunnel della infezione.

Il lungo e difficile periodo caratterizzato dalla pandemia sembra volgere verso una positiva definizione. Auguriamoci che la stagione turistica, durante la quale i contatti interpersonali con soggetti ospiti provenienti dalle più svariate Regioni o Nazioni diventano più consistenti e frequenti, non registri modifiche alla favorevole tendenza, così come la paventata e prevista nuova ondata di ritorno autunnale non abbia, in generale, la virulenza che ha caratterizzato il Covid 19 durante il periodo Febbraio/Maggio.

L’Amministrazione comunale continuerà il suo vigile ruolo di controllo all’applicazione delle normative e delle residue restrizioni previste dai dispositivi legislativi.

Così come, per tutto il mese di giugno, continuerà a distribuire ai nuclei familiari più fragili i buoni spesa che tanto si sono resi necessari nel periodo più buio della crisi emergenziale. Anche in questa settimana sono stati distribuiti buoni per 102 famiglie per un totale di 277 persone. Dall’inizio dell’operazione ad oggi, su 244 nuclei che hanno fatto richiesta 193 sono stati accordati per un complessivo numero di 521 persone (molte delle quali hanno usufruito dei buoni spesa per più volte).

Sul tema delle iniziative a sostegno delle attività commerciali di somministrazione volte a sopperire gli spazi persi per consentire il distaccamento sociale, sono state esaminate le varie richieste pervenute che, nella quasi totalità, hanno ottenuto risposta positiva, siano esse riguardanti spazi su aree comunali che demaniali.

Nel Consiglio Comunale di ieri è stata votata all’unanimità una mozione, con la quale si è preso impegno di costituire una Commissione Comunale dedicata ad approfondire, per suggerirle all’Amministrazione, quali iniziative intraprendere a sostegno delle attività produttive e delle famiglie colpite dagli effetti della pandemia. Il Comune ha messo a disposizione una cifra complessiva di 650.000 euro che costituirà la base economica di riferimento.
L’Amministrazione Comunale ha portato avanti anche il progetto “Spiagge Sicure” basato su azioni volte a garantire che anche sulle nostre spiagge libere siano gestibili i vari provvedimenti volti al contenimento della diffusione epidemiologica.  Sarà rafforzato il controllo sia via terra che via mare, in collaborazione con le Forze dell’Ordine (Carabinieri, Capitaneria di Porto e Guardia di Finanza) che con convenzioni con le associazioni di volontariato Misericordia e Croce Rossa.

Considerata la favorevole situazione legata al quadro clinico relativo al Covid 19 e nella speranza che esso continui ad avere lo stesso trend sia nell’immediato che nel prossimo futuro, i comunicati saranno emessi solo in caso di nuovi sviluppi o di particolari informazioni che saranno ritenuti utili per la collettività.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x