Calcio a 5: l’Atlante sfida la Poggibonsese

Fernando Barelli, capitano dell'Atlante

GROSSETO. Dopo la sosta del campionato, causa gli impegni della Nazionale, riprende il Campionato Nazionale di Calcio a 5 di Serie “B” girone “B” e l’Atlante Grosseto del presidente Iacopo Tonelli, dopo essere “esiliato” al palagolfo di Follonica, ora non essendoci più spazi liberi nell’impianto follonichese, ritorna fino al termine del campionato a giocare le gare interne, ne mancano tre, nell’impianto polivalente di via Austria.
Sabato prossimo, con inizio alle 15, infatti arriva a Grosseto la Poggibonsese, formazione ostica per antonomasia e non facile da superare e i ragazzi di mister Chiappini non devono sottovalutare l’impegno anche se gli ospiti occupano la penultima posizione in classifica e a Grosseto cercheranno di rendere la vita difficile a Barelli e soci per cercare di ottenere un risultato positivo per la sua anemica classifica.
In settimana sono arrivati in casa Atlante due punti importantissimi dal reclamo che la Società grossetana aveva fatto contro l’Elmas per la posizione irregolare di un suo calciatore, reclamo accolto dal giudice sportivo che ha dato vinto per 6-0 ai grossetani l’ultima partita casalinga giocata Follonica e terminata in parità e porta così il vantaggio sulla seconda classificata, il Bulls Prato a sei punti, sette nei confronti della terza e ben otto sulle altre.
Queste due settimane di lavoro, dopo l’ultima partita giocata e vinta a Massa per 6-2, sono state utili alla formazione grossetana per recuperare le energie spese ultimamente e riprendere confidenza con l’impianto di gioco di via Austria, ma come ha affermato il tecnico Chiappini dopo l’ultimo allenamento del giovedì sera, non abbiamo ancora fatto nulla e ci attendono 6 partite contro squadre che occupano le posizioni di centro bassa classifica e queste, nel girone di ritorno, sono le più difficili con le formazioni che sono alla ricerca di punti salvezza.
Chiappini soddisfatto per i due punti in più ottenuti in classifica ma questi non devono far credere ai ragazzi che tutto ormai sia fatto, ma non è vero, dato che la prossima gara interna contro la Poggibonsese, sua ex squadra, è una partita molto delicata che va affrontata con il piglio giusto per non andare incontro a spiacevoli sorprese.
La partita di sabato prossimo sarà valida come 17^ giornata, 6^ di ritorno, del campionato Nazionale di Serie “B” girone “B”, inizierà alle 15 ricordando presso l’impianto polivalente di via Austria e queste sono le designazioni arbitrali, 1° arbitro Paolo Battista di Treviglio, 2° arbitro Domenico Di Micco di Frattamaggiore, cronometrista Amir Krupic di Brescia.
Mister Chiappini e il suo vice Massimo Battisti, hanno convocato per questo impegno i seguenti giocatori che si dovranno trovare alle 11 e 15 presso l’hotel ristorante il Parco: Borriello, Izzo, Barelli, De Oliveira, Gianneschi, Trica, Ceccarelli, Berti, Baluardi, Bender, Barbosa.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news