Melchionda, presidente del Fonteblanda: “Gara rinviata con il Castell’Azzara per decisioni della federazione. Non abbiamo fatto nessuna pressione”

Melchionda

Fonteblanda. Dopo la giornata quasi completamente rinviata, nel girone “G” di seconda categoria in cui si sono disputati solamente due incontri a causa del maltempo e della decisione prefettizia, è intervenuto sull’argomento il presidente del Fonteblanda, Melchionda, che si è sentito tirare in ballo da alcuni commenti ed illazioni arrivati su articoli della nostra testata giornalistica.

“Mi preme precisare che naturalmente qualsiasi tipo di decisione di rinviare il match contro il Castell’Azzara non è certamente da attribuire alla nostra società come invece vedo che qualcuno ci ha accusato. Calcolate che noi abbiamo sostenuto spese per arrivare al campo sportivo, abbiamo pranzato fuori e questi sono azioni che certamente dimostrano la nostra buona fede”, esordisce il numero uno della società neroverde che poi prosegue nel suo racconto.

“Quando si parla di rischio di viaggiare sulle strade a causa del maltempo e soprattutto sull’incognità di ritornare a casa non si deve guardare in faccia a risultati o tornaconti personali, ma pensare alla salute e al bene di ragazzi che il dopo giorno devono andare all’università o a lavoro. Mi sembrano cose ovvie, ma forse non lo sono per tutti purtroppo”.

1 Comment
  1. Fiorella Pieri
    Fiorella Pieri 4 settimane ago
    Reply

    Bello il mio amico portiere Manu

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW