Hockey: trasferta abbordabile per il Follonica contro il fanalino di coda Sandrigo

FOLLONICA. Trasferta insidiosa per Banca Cras Follonica nell’ottavo turno del massimo campionato di  hockey pista. La formazione di Federico Paghi sarà impegnata sul parquet del fanalino di coda  Sandrigo, in una sfida che sulla carta vede i biancoazzurri maremmani favoriti ,ma che può nascondere non poche difficoltà. Il Follonica è reduce dall’ottimo pareggio ottenuto sulla pista di Forte dei Marmi e attualmente-quarta in classifica- è l’unica ancora imbattuta del torneo. Affrontare l’ultima in graduatoria, dopo aver fermato i campioni d’Italia per di più a casa loro, potrebbe rappresentare un impegno fin troppo abbordabile, da qui la necessità da parte di Paghi di far tornare tutti con i piedi per terra. Sottovalutare la formazione di Gaetano Marozin in un momento come questo sarebbe imperdonabile. La partita di Sandrigo assume a questo punto un valore fondamentale: portare via l’intera posta dalla pista vicentina vorrebbe dire affrondare poi, appena settantadue ore dopo, il Lodi, con l’entusiasmo alle stelle e presumibilmente con una pista Armeni gremita come ai tempi degli immarcabili. Starting five confermato con Menichetti frai pali, Fede Pagnini e Rodriguez a protezione della difesa e Saavedra con Marinho a cercare di scardinare la porta di Dal Zotto. Arbitrranno Barbarisi e Giovine di Salerno. Fischio d’inizio al Palasport comunale di Sandrigo alle ore 20,45.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news