Serie D: allenatori che si dimettono e poi ci ripensano e altri che saltano per motivi disciplinati. Delle pazzie…

Guido Pagliuca

Grosseto. Succede di tutto nel campionato di Serie D, girone “E”. O meglio accade di tutto il giorno dopo.
Casi incredibili, in particolare due che riguardano le panchine di due società diverse.
A Viareggio prima il tecnico Aiello, dopo l’ottava sconfitta consecutiva, si dimette, ma la società respinge le sue dimissioni. Allora l’allenatore ci ripensa e le ritira, peccato che questa volta la dirigenza ha deciso di fare a meno delle sue prestazioni. Una storia che ha dell’incredibile. Un’ altra conoscenza del calcio maremmano, avendo diretto il Gavorrano, sale alla ribalta.
Stiamo parlando di Guido Pagliuca che potrebbe essere onerato per motivi “disciplinari”. Ieri pomeriggio infatti finale caldo in quel di Agliana dove prima si arriva ad un litigio tra la dirigenza in tribuna ed il mister a bordo campo. Il tutto poi sarebbe proseguito negli spogliatoi con reciproche accuse e parole che volano.
Questa sera la società del Ghivizzano si riunisce e potrebbe anche decidere l’esonero.
Insomma una domenica, o meglio un lunedì di ordinaria follia…

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news