Stavolta l’Atletica Costa d’Argento esagera e fa cinque su cinque.

I primi cinque posti della gara di casa, la Scarpinata dei IV Forti Spagnoli, sono tutti argentarini.
Boscarini, Lubrano, Fois, Iacomelli e Nottolini sono i protagonisti nella gara maschile, a partire da Jacopo Boscarini che termina il decennio record con l’ottava vittoria assoluta a Porto Ercole, la quinta consecutiva. Sua moglie Katerina Stankiewicz (Team Marathon Bike) sempre più nella storia della gara diventando da oggi la prima donna a vincere ben sette Scarpinata, su altrettante partecipazioni. Gabriele Lubrano è sul podio per la sesta volta (negli ultimi 7 anni) , Christian Fois completa la tripletta con il suo 17esimo podio alla Scarpinata ben 22 anni dopo il primo. È il primo atleta sul podio della Scarpinata a 50 anni, e sigla il nuovo record del percorso categoria over 50. Francesco Iacomelli e Claudio Nottolini (nuovo record del percorso over 55) , da poco in squadra, completano questa fantastica cinquina, ancora arricchita da Daniele Galatole e Flavio Mataloni che portano ben sette atleti Costa d’Argento nei primi dieci della classifica, dove ci sono anche Alessandro Masetti, Atletica Montefiascone, sesto, Alessio Rispoli, Ladispoli Professione Ciclismo, settimo, e Luigi Cheli, Team Marathon Bike, ottavo.

Bellissima gara anche di Marika Di Benedetto seconda e al sesto podio a Porto Ercole. Terza è la grossetana Emanuela Grewing (Atletica Casone Noceto). Ma la grande impresa la compie anche Nicola Donati, che a quasi 80 anni chiude la sua 43esima Scarpinata su 43 partecipazioni: davvero complimenti.

Con questo secondo posto di oggi Gabriele Lubrano si assicura il terzo posto top runner dietro a Boscarini e Fois. Ben 113 atleti hanno concluso la prova ben organizzata dall’Atletica Costa d’Argento.

La foto dei primi tre in classifica è di Roberto Malarby.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

300X250 FIXED (VALIDO SOLO PER IL MOBILE - DA INSERIRE PRIMA DELLA CHIUSURA DEL TAG BODY)