Connect with us

Altre notizie

RiapriAmo la Biblioteca!”

Da lunedì 18 maggio porte aperte alla Chelliana

Published

on

Porte aperte alla biblioteca comunale Chelliana che come da decreto governativo, da lunedì 18 maggio può riprendere il servizio al pubblico.

L’orario rimane quello di sempre ovvero il lunedì dalle 14.30 alle 19.30, dal martedì al venerdì dalle 8.30 alle 19.30 e il sabato dalle 8.30 alle 13.30.

Siamo lieti di poter annunciare questa nuova riapertura – dicono il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e il vice sindaco e assessore alla Cultura, Luca Agresti -; è un momento di speranza per tornare a vivere la città e i luoghi a noi più vicini e cari. É un segnale di ripresa e di fiducia e nonostante siano ancora molte le restrizioni soprattutto per li accessi e i servizi da offrire è importante riprendere le attività. La cultura insieme a molte realtà del territorio torna a far parlare di sé e questo è solo l’inizio di una nuova programmazione mirata ad accrescere la formazione, la conoscenza e l’aggregazione. La Chelliana così come gli altri spazi culturali del centro storico saranno luoghi di scambio per eccellenza; un polo attrattivo per residenti e turisti di tutte le età”

La biblioteca, fino a nuove disposizioni, sarà aperta solo per i prestiti e le restituzioni di libri e dvd.

A tutela della sicurezza degli utenti e del personale interno sarà necessario osservare alcune regole:

  • è possibile accedere esclusivamente indossando guanti e mascherina;
  • all’ingresso verrà effettuata la misurazione della temperatura corporea da parte del personale addetto;
  • l’accesso alla struttura è consentito ad un massimo di due persone alla volta, a eccezione dei minori e delle persone non autosufficienti: per il momento è sconsigliato l’accesso ai bambini, in quanto non potranno scegliere allo scaffale i libri da portare a casa;
  • non è possibile sostare in biblioteca per studiare, consultare libri, leggere riviste e giornali e usare le postazioni internet;
  • è consentito soltanto il prestito dei materiali che sono stati precedentemente prenotati; appena i materiali saranno disponibili sarete contattati, tramite email o telefono, per accordarsi sul giorno di ritiro in biblioteca;
  • le restituzioni sono sempre consentite. Fino al 30 giugno non saranno applicati i blocchi sulle tessere per i ritardi nelle restituzioni.

COME SI PRENOTANO I MATERIALI?

Il servizio di prestito interbibliotecario è al momento sospeso ed è possibile prenotare solo i materiali della Chelliana.

Sono inoltre chiuse, temporaneamente, al pubblico le sedi decentrate della biblioteca presso l’Ospedale della Misericordia e lo Spazio Soci Coop al Centro Commerciale Maremà.

È POSSIBILE ISCRIVERSI ALLA BIBLIOTECA?

Sì, ma solo on line inviando una email all’indirizzo info@chelliana.it con l’indicazione dei propri dati personali e allegando la riproduzione del documento di identità e del codice fiscale.

È POSSIBILE ISCRIVERSI A MEDIA LIBRARY ON LINE?

Sì, inviando una mail con la richiesta di iscrizione a info@chelliana.it o a jbigiari@chelliana.it .

COME TUTELIAMO LA VOSTRA SICUREZZA?

  • sottoponiamo tutti i materiali ad una quarantena per un periodo di 10 giorni prima di essere nuovamente dati in prestito ad altri utenti;
  • garantiamo entrata contingentata per il mantenimento del distanziamento sociale;
  • provvediamo alla sanificazione dei locali;
  • utilizziamo tutti i dispositivi di sicurezza per movimentare i materiali della biblioteca.

COME POTETE AIUTARCI?

Ognuno di voi può collaborare per garantire un servizio efficiente e sicuro:

  • rispettando la fila e garantendo il distanziamento sociale;
  • avendo cura di maneggiare i materiali della biblioteca secondo le raccomandazioni per la prevenzione della diffusione del Covid-19;
  • osservando le regole per l’entrata e l’uscita in biblioteca.
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi