Hockey: netta vittoria del Cp Grosseto contro Siena

Nella foto la formazione del Cp Grosseto

CIRCOLO PATTINATORI GROSSETO-SIENA HOCKEY 11-2

CIRCOLO PATTINATORI: Marinoni, Saletti; Salvini, Nobili, Pericoli, Lenci, Andrea Fantozzi, Filippeschi, Martelli. All. Giancarlo Fantozzi.

SIENA: Mariotti, Fedi; Lorenzini, Leonardo Angeli, Tiezzi, Ancilli, Montini, Gianmarco Angeli, Paglicci, Simone Angeli. All. Raffaele Biancucci.

ARBITRO: Alessio Casini. Cronometrista Emilio Minchella; segnapunti Massimo Maggio.

RETI: nel p.t. al 2’57 Pericoli, al 9’47 Martelli, al 10’07 Fantozzi, all’11’54, 18’55 e 23’09 Lenci; nel s.t. al 4’56 e 13’22 Fantozzi, al 18’49 Montini, al 19’46 Fantozzi, al 24’10 Salvini, al 24’38 Tiezzi, al 24’50 Pericoli.

NOTE: cartellino blu per Martelli.

Il Circolo Pattinatori Grosseto torna alla vittoria nella sesta giornata del campionato di serie B di hockey, travolgendo il Siena Hockey (11-2) sulla pista amica di via Mercurio, al termine di una gara senza storia. Senza Massimo Mariotti, squalificato per un turno e sostituito in panchina da Giancarlo Fantozzi, i biancorossi hanno chiuso i conti in dieci minuti, portandosi sul 3-0 e andando al riposo sul 6-0. La formazione senese guidata da Raffaele Biancucci (responsabile delle giovanili del Cp Grosseto) nulla ha potuto contro la voglia di riscatto dei Pattinatori, intenzionati a riprendere la marcia per chiudere la regular season in terza posizione. Il Siena è riuscita a frenare l’emorragia solo dopo l’8-0, ma prima della fine i padroni di casa hanno allungato nuovamente.

Il Cp Grosseto, con il rientro di Martelli e Lenci (assenti nelle ultime uscite), ha ritrovato tutto il suo potenziale offensivo. Protagonista assoluto di questa sesta vittoria stagionale dei maremmani Andrea Fantozzi, che ha firmato un bel poker di reti. Da sottolineare anche il gran primo tempo di Francesco Lenci, calato alla distanza per il periodo di inattività. Ottimo il comportamento della squadra biancorossa, che ha girato a meraviglia ed è apparsa in evidente crescita.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news