Connect with us

Calcio

Carlo Minucci, tecnico della settimana, ma lui vola basso: “Merito della squadra”. E intanto i giocatori vogliono la sua riconferma…

Published

on

Albinia. Esordio con successo in trasferta importantissimo in ottica salvezza per Carlo Minucci che guida l’Albinia verso tre punti che valgono come oro.

<<La partita di oggi è stata una battaglia, bene il primo tempo dove siamo riusciti a pungere e far paura sfruttando le nostre caratteristiche offensive cioè partendo qualche metro dietro e andando nello spazio in ripartenza, il secondo tempo abbiamo sofferto ma da squadra abbiamo portata a casa la vittoria. Emozioni? Tantissime. Più che altro contento per il gruppo, felice di uno spirito che è venuto fuori. È merito della disponibilità e bravura di questi ragazzi. Sono veramente soddisfatto”
Poi un ultima battuta sul suo futuro prossimo con i giocatori che vorrebbero la sua conferma.
<<Sono rispettoso dei ruoli all’interno della società e delle decisioni della dirigenza, staremo a vedere…>>

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
3 Comments

Commenti

3 risposte a “Carlo Minucci, tecnico della settimana, ma lui vola basso: “Merito della squadra”. E intanto i giocatori vogliono la sua riconferma…”

  1. Tifoso ha detto:

    Finalmente rivedo la grande serenità che questo grande gruppo merita.. Grande merito a Mr Minucci che l’ha riportata!!!
    Avanti con lui!!!

  2. gerets ha detto:

    Ragazzi gli allenatori non fanno la differenza la domenica ma durante la settimana, oggi ha vinto la squadra non il mister tra un paio di settimane potrete dire io contrario, comunque in bocca al lupo al debuttante minucci spero tanto non lo bruciate.

    • tifoso ha detto:

      Infatti venerdi da quanto so è stato un allenamento basato sul sorriso e sulla serietà, quello che prima non c’era. Per questo dico avanti con Minucci perché anche se debuttante è un ragazzo che scherza ma quando c’è da lavorare sa essere serio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi