Grosseto, situazione complicata

Grosseto. Ieri, dopo la mancata partitella di allenamento, il club biancorosso per mettere a tacere qualsiasi voce circolata subito circa il rifiuto dei giocatori ad allenarsi, ha emesso un comunicato ufficiale col quale ha spiegato il perché della cosa. Di certo il fatto ha subito allarmato i tifosi che stavano attendendo l’inizio della partita contro la Juniores di mister Bifini. A tutto ciò, vanno aggiunte le note problematiche del club con dei fornitori, così come quelle con i tesserati dello scorso anno. A proposito delle numerose vertenze degli ex-tesserati, c’è da registrare che verso la metà della prossima settimana alcune di queste saranno discusse davanti alla Cae (Commissione Affari Economici). L’Fc Grosseto, però, non starà a subire e sappiamo che venderà cara la pelle cercando di dimostrare la giustezza della propria posizione. A questo, aggiungiamoci le questioni irrisolte col Comune (più altre cose rilevanti) e capiremo che la situazione complessiva e tutto fuorché serena o semplice da affrontare. Vedremo, poi, se il presidente Pincione tornerà in Italia la prossima settimana, magari per cercare di sistemare le cose, ma nel frattempo l’unica novità da registrare è costituita dall’ingaggio del portiere Iglio. Chiaramente, i mister Sanna e Rubino dovranno essere bravi a tenere isolata la squadra da tutto quello che sta avvenendo, ma non sarà facile.

2 Comments
  1. attilio regolo 3 anni ago
    Reply

    La situazione sarebbe stata indubbiamente piu’ complicata senza la bella vittoria di Savona e l’abbandono speriamo definitivo dell’ultimo posto in classifica. E poi, l’ingaggio del nuovo giovane portiere e’ un ulteriore buon segno della volonta’ di migliorarla suddetta situazione.

    • october27 3 anni ago
      Reply

      Inguaribile sognatore romantico

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news