Belardi, tre gol per una rimonta storica. “Siamo una grande squadra”

Il pareggio tra Montemerano e Braccagni sarà ricordato come una delle gare dell’anno in questo campionato di Terza categoria. I padroni di casa infatti, avanti per 4-1 e con il Braccagni ridotto in 9 uomini, si sono fatti riprendere dalla formazione di Guarguaglini. Mattatore dell’incontro, tra i gialloverdi, Tommaso Belardi che insaccato la porta di Trasarti ben tre volte timbrando per la prima volta in stagione il cartellino.

“Sono molto contento per la tripletta perché ancora non avevo segnato – spiega Belardi -, e iniziare con tre gol è sicuramente il miglior modo per sbloccarsi e magari puntare a migliorarsi sotto l’aspetto realizzativo. Tre gol importantissimi certo, ma il più importante è stato quello del 4-4 di Sciarra. Se non si fosse inventato quell’eurogol non saremmo a parlare di partita epica del Braccagni. Quando eravamo sotto 4-1 e c’è stata la seconda espulsione sinceramente pensavo che la partita fosse finita ma è arrivato il 4-2 immediatamente che ci ha ridato morale. Dopo, grazie al rigore, siamo arrivati sul 4-3 e da li abbiamo tirato fuori il carattere e ci siamo dimostrati una grande squadra”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW