Juniores Regionali: pari del Roselle, sconfitta per la Nuova Grosseto

Nella foto la Juniores Regionali dell'Ac Roselle

Questi i tabellini delle gare odierne che hanno viste impegnate Roselle e Nuova Grosseto.

AC Roselle: Terni, Più, Costantini, Begnardi, Lancioni, Emiliani, Naso, Cerulli, Spuma, Gaudio, Pastorelli. A disp.: Piersanti, Cinelli, Albertini, Avanzati, Kudinov.

Gracciano: Siracusa, Sicigliano, Pacella, Panerai, Masini, Ticci, Moreno, Levica, Cirillo, Pedani, D Angelo. A disp.: Ricci, Rollo, Borgianni, Tavolucci, Valentini, Oliveri.

Marcatori: Panerai al 30°, Naso al 55°.

Roselle: pari sofferto quello ottenuto oggi dal Roselle sul proprio terreno contro un Gracciano che raccoglie più di quanto forse abbia meritato. Parte bene la formazione termale, concentrata e determinata sin dai primi minuti di gara, con Gaudio a lottare tra le maglie della difesa ospite. Al 7° sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti di destra, sono i bianco-celesti a rendersi pericolosissimi: l’indecisione del numero 1 Siracusa consente a Cerulli di battere a colpo sicuro da pochi passi ma dal nulla si materializza un difensore che salva sulla linea di porta. Alla mezz’ora di gioco però, è il Gracciano a passare: punizione dalla linea laterale di Panerai, la cui parabola a giro, agevolata dal forte vento, batte un colpevole Terni. Nella seconda frazione il Roselle inserisce Kudinov per Costantini ed avvicina Naso all’instancabile Gaudio. Quest’ultima mossa consente al numero 7 termale di rendersi più pericoloso in zona gol ed è proprio lui, al 10° della ripresa,  a trovare la rete del pari: grazie ad una bella giocata riesce a liberarsi al limite dell’area e con un perfetto colpo di interno sinistro batte Siracusa. Punto che muove la classifica per il Roselle viste le contemporanee sconfitte per Nuova Grosseto e Venturina.

Nuova Grosseto: Benocci, Paglino, Massaro, Franci, Lolli, Ferraro, Conviti, Rossi, Nocerino, Galloni, Baraldi. A disp.: Tonini.

Forcoli Valdera: Piccinetti, Bitozzi, La Monica, Vanni, Calloni, Nelli, Di Tondro, Marinari, Vivaldi, Contini, Corradino. A disp.: Gradassi, Gabbrielli, Balletti, Picchi, Costagli.

Marcatori: Contini 35° e 46° 2T, Galloni 1° e 21° 2T, Marinari 32° 2T.

Forcoli: bruciante sconfitta per una Nuova Grosseto decimata che vede vanificarsi una buona prova nei minuti di recupero. Primo tempo tutto di marca dei padroni di casa che mostrano un’ottimo possesso palla ed una buona organizzazione di gioco. La supremazia territoriale culmina con il vantaggio di Contini, su punizione generosamente concessa dal direttore di gara. Nella ripresa sale in cattedra il solito Galloni che prima pareggia i conti e poi porta in vantaggio i suoi al 21° minuto. Complice la stanchezza ed i pochi cambi a disposizione di Mister Bernabini però la formazione maremmana non riesce a chiudere i conti edopo il pareggio di Marinari, subisce al 91° una vera e propria beffa con la seconda rete di Contini per il definitivo 3-2.

 

2 Comments
  1. francesco 5 anni ago
    Reply

    forse ti è rimasto un in nella tastiera!!! Volevi scrivere incolpevole terni o doveva prevedere una folata di vento che buttava dentro la palla??? Chi vi da’ le notizie le partite le guarda o le vede come gli torna meglio???

  2. Giovanni 5 anni ago
    Reply

    SCUSATE SE VI CORREGGO: Nella NUOVA non c’era BENOCCI ma il portiere era GRANAI. Dalle notizie avute dai genitori presenti i ragazzi hanno dato il massimo, ottime prestazioni dal portiere a GALLONI, considerato la mancanza per infortunio/malattia di ben 6 ragazzi (quindi nessuno in panchina, l’unico era TONINI rientrava dopo 4 mesi dall’infortunio)e nessun fuori quota. Il FORCOLI aveva ben 3 fuori quota di cui 2 fatti scendere appositamente dalla prima squadra mentre le Nuova aveva FRANCI che è del 1998 ed il portiere GRANAI che è del 1999.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
post-image
Altri Sport Istituzioni Varie

Gli studenti del Fossombroni di Grosseto sono tornati in classe una settimana prima. L’istituto grossetano ha infatti organizzato cinque giornate di incontri nel progetto di alternanza scuola lavoro rivolto agli allievi dell’indirizzo sportivo

I ragazzi delle terze, quarte e quinte hanno quindi incontrato enti e associazioni sportive del territorio andando a lezione dei dirigenti per scoprire cosa c’è dietro l’organizzazione di un...