Lega Pro: il prossimo turno di campionato

GROSSETO.  Settimana intensa quella per il Grosseto quella appena trascorsa; domenica scora la vittoria di Ascoli, utile per tenere ancora viva la possibilità di accesso ai play off, mercoledì la partita dell’Arechi valida come semifinale di andata della Coppa Italia di Lega Pro, con la sconfitta maturata nel recupero su rigore, ma che lascia intatte le possibilità per il Grosseto per l’accesso alla finale, domenica prossima la partita dello Zecchini contro la formazione de L’Aquila, partita in cui la fomazione grossetana si giocherà una buona fetta di play off. Gli abruzzesi si mantengono nella zona che conta fin dall’inizio di questo campionato e non sembrano certo intenzionati a lasciarsi sfuggire la possibilità di giocarsi la serie B, ma la formazione biancorossa, dopo la negativa paentesi contro il Gubbio, sembra aver trovato con Acori la strada giusta per puntare a giocarsi la serie cadetta da protagonista.

Le altre toscane vedranno il Pisa ricevere la capolista Perugia nel big match della giornata, il Prato ricevere il Pontedera in un derby dal sapore dei play off, mentre il Viareggio andrà a far visita all’altra capolista Frosinone, in un match che pare scontato nel risultato anche se questo campionato non finisce mai di sorprendere domenica dopo domenica.
Annotato il turno di riposo del Barletta ed il 3 a 0 a tavolino del Catanzaro nei confronti dell’esclusa Nocerina (ora in maniera definitiva visto il ricorso respinto in settimana), le restanti partite vedranno La Salernitana ricevere l’Ascoli che con la nuova società sta ormai già programmando il prossimo campionato, il Benevento ricevere il Gubbio, con gli umbri che cercheranno di sgambettare i campani come successo quindici giorni prima allo Zecchini, mentre chiuderà il programma Lecce Paganese con i salentini tesi a non perdere punti importanti per una posizione in griglia play off.
2 Comments
  1. Enzo 6 anni ago
    Reply

    “Intenza” è tanta roba

    • Anonimo 6 anni ago
      Reply

      hehehehe alla seconda parola dell’articolo poi…cominciamo bene!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW