Campionato Juniores Regionali, girone D: il Roselle cerca di ripartire contro il Cascina.

Dopo il brutto stop con il Gracciano che ha fatto tornare i ragazzi di mister Consonni “sulla terra”, i termali ospitano il Cascina nel tentativo di ripartire e continuare ad inseguire il sogno coltivato nelle prime giornate di campionato. Il Gracciano capolista invece, reduce da 5 successi in altrettante giornate, sarà ospite del Portuale Guasticce e tenterà di fare 6 su 6 per mantenere e, in caso di risultati diversi dalla vittoria dai campi delle inseguitrici, allungare in classifica. Negli altri incontri: impegno esterno per il Mazzola Valdarbia che se la scozzerà con il Forcoli Valdera; il Castelfiorentino secondo affronterà il Montelupo in uno scontro “agevole” quanto meno sulla carta; impegno non semplice invece per il Cuoiopelli che se la giocherà con la Ginestra Fiorentina. Impegno sulla carta semplice invece per l’Armando Picchi che ospita il fanalino di coda, l’Asta. Infine il Badesse che dopo un buon inizio ha rallentato ospiterà l’Antignano mentre il San Miniato Basso andrà a San Giusto a caccia dei tre punti.

Di seguito la 6ª giornata:
Armando Picchi – Asta
Badesse – Antignano
Castelfiorentino – Montelupo
Forcoli Valdera- Mazzola Valdarbia
Ginestra Fiorentina – Cuoiopelli
Portuale Guasticce – Gracciano
Roselle – Cascina
San Giusto Le Bagnese – San Miniato Basso

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news