Calcio a 5: l’Atlante Grosseto cerca l’impresa a Reggio Emilia

Nella foto lo spagnolo Keko

Grosseto. Sabato prossimo, con inizio alle 17, l’Atlante Grosseto del presidente Iacopo Tonelli è in trasferta a Reggio Emilia contro  la formazione dei Fratelli Bari nella prima delle due trasferte consecutive, la seconda sarà il sabato successivo ad Aosta e, dopo le prime due partite del campionato dove purtroppo non ha raccolto nessun punto, deve iniziare a cercare di far punti importanti per la classifica, ma anche per il morale, per non perdere le distanze dalle altre.

Comunque le due sconfitte patite hanno lo stesso significato per quanto riguarda la classifica ma non per come sono arrivate, dato che all’esordio a Prato contro una delle migliori formazione dell’intero girone che punta molto in alto, i ragazzi di mister Chiappini disputarono una prova maiuscola e solo la sfortuna li ha piegati dato che potevano uscire dalla città laniera anche con un successo, ma quantomeno avrebbero meritato di non perdere, mentre il discorso della sconfitta subita al debutto interno al palagolfo di Follonica contro l’Olimpus Roma è diverso ed è frutto in modo particolare con le condizioni fisiche che si sono venuti a trovare la maggior parte della squadra con due assenze forzate di due centrali difensivi e con altri giocatori che fino al giovedì sera avevano la febbre alta e contro una buona squadra come quella romana alla fine ceduto fisicamente.

Al termine dell’ultimo allenamento settimanale, quello del giovedì sera, il tecnico Tommaso Chiappini ha dichiarato che in questi giorni molto particolari i ragazzi hanno lavorato molto bene e con lo spirito giusto per farsi trovare al meglio nella sfida molto complicata di sabato a Reggio Emilia, dato che gli emiliani sabato scorso hanno disputato una grande gara contro il Prato, ma noi -continua Chiappini- abbiamo bisogno di fare risultato ed invertire la rotta.

Purtroppo sarà assente ancora una volta il brasiliano Thiarley, ancora a riposo per un vecchio guaio muscolare, De Oliveira sarà convocato ma difficilmente scenderà sul parquet, forse verrà recuperato per la trasferta della settimana successiva ad Aosta, mentre i febbricitanti della partia con l’Olimpus hanno pienamente recuperato.

Questi sono i convocati per la trasferta di sabato a Reggio Emilia, che si dovranno trovare nel piazzale della questura a Grosseto alle 8 e 15: Borriello, Alex, De Oliveira, Bender, Barelli, Baluardi, Kio, Gianneschi, Keko, Leone, Ducci e Izzo.

Queste le designazioni arbitrali per la gara Fratelli Bari Reggio Emilia-Atlante Grosseto che inizierà alle 17: 1° arbitro Andrea Antonio Basile della Sezione Aia di Torino, 2° arbitro Stefano Pasquino della Sezione Aia di Nichelino, cronometrista Sirio Lanuti  della Sezione Aia di Modena.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news