Connect with us

Terza Categoria

Playoff Terza categoria: ecco i nuovi accoppiamenti.

Published

on

Advertisement
8 Comments

8 Comments

  1. osservatore

    12 Mag 2014 at 20:49

    secondo me non è giusto che una squadra che non è arrivata hai play off di punto in bianco si trovi a disputare i play off per una partita vinta a tavolino (dopo una soffiata visto che il giocatore del roccastrada ha giocato tutto il campionato non tesserato e no penso che la socièta del torbiera di sua spontanea volontà o per curiosità abbia controllato se tutti i giocatori erano in regola quindi qualcuno gli ha fatto la soffiata) quindi sarebbe giusto che la federazioni dia i punti persi contro il roccastrada a tutte le squadre del campionato allora in questo modo si protrebbe decidere la griglia dei play off.

    • mimmo

      12 Mag 2014 at 22:51

      Prima cosa la classifica non cambierebbe almeno nelle prima 6, Seconda cosa tutte le squadre hanno un portale dove possono controllare i giocatore, terza cosa i ricorsi sono cosa lecita negli sport quindi evita di parla a sproposito.

      Mimmo

    • Abbondanzieri

      12 Mag 2014 at 23:10

      Questo discorso non fa una piega…..mi sembra giusto! se proprio qualche cosa si deve fare penso sia opportuno rivedere tutto non solo l’ultima partita per dare il contentino a una squadra che sul campo non era entrata nella griglia play off.

  2. Sieee

    13 Mag 2014 at 02:11

    Apparte che il discorso prende già una brutta piega quando leggo ‘hai play off’ ( errore da matita blu)…e poi che c’entra se è una soffiata o no???.. Il roccastrada è giustamente fuori dai play off è il fatto che il giocatore abbia giocato tutto l’anno è gravissmo, menomale che fra tutti almeno una squadra se n’è accorta… La regola dice che il ricorso deve essere presentato in un certo tempo, la torbiera è l’unica squadra che ha notato l’irregolarità e adesso se merita o no i play off lo vedremo domenica…ROCCASTRADA GIUSTAMENTE PENALIZZATO!!!

    • senti chi parla

      13 Mag 2014 at 08:46

      Il bue dà del cornuto all’asino: apparte si scrive A PARTE

  3. Pisto Arcidosso

    13 Mag 2014 at 15:23

    A Mimmo dico che la classifica cambierebbe, perchè ricalcolando la classifica l’Arcidosso sarebbe davanti alla Torbiera, con conseguente vantaggio-campo e x a favore. Non ricalcolare la classifica, a prescindere da chi ha fatto il ricorso, è assurdo: con questo verdetto se il Roccastrada avesse avuto 4 punti di vantaggio sulla Nuova farebbe i play off, nonostante la posizione di Regoli sia ritenuta irregolare dalla stessa federazione dall’1/7/2013…

  4. mimmo

    13 Mag 2014 at 19:53

    Non sarebbe arrivato davanti perché la torbiera avrebbe ulteriori 3 punti dell’andata e arriverebbe addiritturaseconda.
    Cordialmente Mimmo

  5. Pisto Arcidosso

    14 Mag 2014 at 00:13

    Mi spiace Mimmo, ma devo contraddirti: la Torbiera, che ha chiuso con 54 punti, avrebbe un +6 e finirebbe a 60; L’Arcidosso, che ha chiuso con 56 punti, avendo conseguito con il Roccastrada una sconfitta e un pareggio (entrambe partite giocate da Regoli), avrebbe un +5 e finirebbe a 61. Al secondo posto resterebbe il Cinigiano (2 pareggi col Roccastrada), che avrebbe un +4 e da 58 punti finirebbe a 62. Comunque non volevo evidenziare un presunto “svantaggio” all’Arcidosso, ma sottolineare una soluzione che mi sembra illogica o perlomeno incompleta. Ciao.

Leave a Reply

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi