Giovanissimi nazionali: pioggia di reti in Grosseto-Prato

GROSSETO-PRATO 3-3

Marcatori: 7′ Bicocchi (G rig.) 12′ Franceschi(G) 23′ De Bianchi (G) 30’Della Nina(P) 36’Autorete 6’st Rozzi(P)

Grosseto: Nunziatini (11’st Tarantino) Cicerchia Sabatini Miccoli (1’st Picchianti) Tistarelli(7’st Cecchini) Pastorelli Franceschi (3’st Parentini) Bicocchi (4’st Ferrari)Loffredo (2’st Maliziola) De Bianchi Laiolo (11’st Muca)A disp.: Abbate.Allenatore Biliotti Stefani

Prato: Ricotta Casolari Torcasso Coselli Fantechi Berlincioni Della Nina Miele Martino Fuschetto Rozzi. A disposizione Maccioni Rondanelli Casini Carli Daidone Corrado Miele Allenatore Guerri

Arbitro: Nelis di Piombino

Ammoniti 30′ Pastorelli(G) 35′ espulso Pastorelli 12’st Miele(P) 19’st Carli(P) 25’st De Bianchi(G) 35’st Sabatini(G) 36’st Daidone(P) 37’st espulso Maliziola(G)

Angoli 3-3

Recupero 1’pt-4’st

GROSSETO. Passano solo 6 minuti ed è subito rigore per i padroni di casa, cross di Sabatini dalla sinistra,si avventa sul pallone De Bianchi che viene steso in area e Bicocchi dal dichetto non perdona.Ancora 6 minuti e Miccoli lancia Bicocchi che dalla sinistra serve Franceschi davanti al portiere che ribatte,recupera De Bianchi per Franceschi che ben piazzato mette in rete.Al 23′ Cicerchia lancia lungo per Loffredo che in area non aggancia,ne approfitta De Bianchi che tira la palla in rete.Al 25′ prima palla pericolosa dei Lanieri,da un calcio d’angolo, di testa sopra la traversa.Al 28′ di nuovo angolo ma esce bene Nunziatini in presa. A 5 minuti dal riposo un lancio lungo trova impreparata la difesa Biancorossa, prova a recuperare Pastorelli,ma atterra in area l’attaccante pratese e Della Nina su rigore accorcia le distanze.La difesa locale,con un uomo in meno, è in affanno e al 36′ da una punizione ravvicinata è autorete. Nella ripresa si fa subito in avanti il Prato e Rozzi approfittando di una distrazione sigla il pareggio.Non si abbattono i torellini e Biliotti mette in campo forze fresche,che nonostante l’inferiorità numerica provano con grinta fino alla fine a vincere,creando un notevole numero di occasioni.Al 19’st Parentini calcia una bella punizione e costringe il portiere a metterla in angolo sopra la traversa con la punta delle dita.Al 21′ Picchianti con astuzia batte la punizione a sorpresa servendo Maliziola che calcia addosso al portiere in uscita.Al 24’cambia gioco Cicerchia e crossa per Sabatini che entra in area,salta un avversario e serve Parentini che manda alto.Al 29′,da fuori area prova il tiro Ferrari che si stampa sul palo,intercetta Maliziola il rimpallo ma calcia fuori.Al 30′ incursione pericolosa di Corrado lanciato a rete ma Cecchini in tackle recupera magistralmente la palla, triangola con Ferrari e apre per Maliziola che prova il tiro. Il Grosseto vuole finire il campionato in bellezza e dopo 7 minuti sono ancora loro con Cecchini che su punizione crossa in area per la testa di Parentini,che viene anticipato dal difensore e sulla ribattuta Picchianti manda alto.Negli ultimi minuti i Biancorossi rimangono in 9,potrebbe approfittarne il Prato ma la coriaceità dei Grossetani non glielo permette.Finisce 3-3 una bella partita giocata con grande agonismo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW