Uisp calcio a 5: i risultati del torneo di Polverosa e di altri tornei

TROFEO ALBERTAZZI – MEMORIAL ANGELO TURETTA POLVEROSA (FINALI)

TROFEO ALBERTAZZI

FC GALLOROCO – BOBBYLANDIA 2 – 3

FC GALLOROCO: Scivola, Carrucola (1), Balocchi, Lelli, L. Fastelli, Nutarelli, Sonnini, Ricci (1).

BOBBYLANDIA: Mataloni, Berardi (1), Frulletti (1), Censini (1), Falciani, Melchionda, Cangi.

ARBITRI: Sergio Turetta-Alessio Turetta.

NOTE: espulsi Cangi e Nutarelli.

MEMORIAL ANGELO TURETTA

SPACCATAZZINE – EMINFLEX 8 – 6

SPACCATAZZINE: Bianchi, Sabatini (4), Giannini (1), Filiè (1), Rosi (1), Vinicoli (1), Paoletti.

EMINFLEX: Menchetti, Orsini, Del Sarto (6), Mincuzzi, Esposito, Ammanito, Fanciulli.

ARBITRI: Sergio Turetta-Alessio Turetta.

NOTE: ammonito Rosi.

POLVEROSA: Bobbylandia e Spaccatazzine escono vincitori nei due tornei di Polverosa, la manfiestazione di calcio a 5 che scalda il sud della provincia. Il Trofeo Albertazzi, la parte superiore del tabellone, vede prevalere il team di Fonteblanda al termine di un incontro molto equilibrato e in cui le difese la fanno da padrona (tra l’altro proprio il Bobbylandia prevale nella speciale classifica, grazie a un super Mataloni) come testimonia il 3 a 2 finale, mentre tra Spaccatazzine e Eminflex c’è lo scontro tra i super bomber Gianluca Sabatini e Del Sarto, con quest’ultimo che sigla tutti i gol dei suoi. Il portercolese, però, con il suo poker, trascina i suoi al successo finale e alla sua affermazione nella classifica cannonieri. Socciarelli del Teatricando, invece, vince l’altra coppa del capocannoniere, con Alimentari da Cicco e Atletico ma non Troppo che invece si aggiudicano le due coppe disciplina.

TORNEO BIVIO DI RAVI

Sarà tra Bivio Ravi e Gente Comune la finale del torneo inferiore di Bivio di Ravi: le due squadre inserite nel girone A si ritrovano così dopo i due successi in semifinale. Per il team di casa tennistica affermazione (6-4) contro La Disperata Scarlino, grazie alle doppiette di Gualtieri, Muzzetto e Giusto, mentre la Gente Comune prevale ai calci di rigore contro l’Osteria Del Maso, con il poker di Zampini che aveva caratterizzato i minuti regolamentari.

34’ MEMORIAL WALTER GIOVANI/MONICA SEGGIANI MURCI

Prosegue il duello al titolo che ha caratterizzato gli ultimi anni nel torneo di Murci di calcio a 5 intitolato a Walter Giovani e Monica Seggiani: saranno ancora Tabaccheria Tania e Semproniano a contendersi la vittoria finale. Il team di Ottaviani, dopo aver battuto 12 a 7 nei quarti l’Asd Pereta con i gol di Ferrari e dei cugini Naldi, regola 7 a 4 il Bar Lo Stollo (Innocenti 3) con la cinquina di bomber Tiberi, sempre pronto a scendere in campo quando il torneo entra nella sua fase decisiva. Il Semproniano, qualificato di diritto alla semifinale, batte invece 8 a 6 un Murci che nei quarti aveva impressionato con il 16 a 1 sull’Ac Denti: il capocannoniere Oneto contribuisce alla vittoria con un tris, bene anche Bianchi e Santoni.

TRIANGOLARE CALCIO A 8 BOCCHEGGIANO

TRATTORIA DA SBRANA – TANA DELL’UPO 1 – 0 gol di Grassini

CIRCOLO TENNIS MASSA MARITTIMA – TANA DELL’UPO 10 – 8 d.c.r. (6-6 i tempi regolamentari, con reti di Martini, Nardo, Giuseppe Salusti (2) e Franchillucci (2) per il Circolo Tennis e Arezzini (3), Scarpetti, Scafidi e Felici per la Tana dell’Upo.)

TRATTORIA DA SBRANA – CIRCOLO TENNIS MASSA MARITTIMA 6 – 0 gol di Gabriele Salusti (2), Serini, Tosoni, Grassini, Gambazza.

BOCCHEGGIANO Va al team massetano della Trattoria da Sbrana il triangolare organizzato dall’Asd Boccheggiano. Due successi per il team vincitore, con l’acuto di Grassini che decide la contesa con la tana dell’Upo e invece il tennistico 6 a 0 che mette il punto esclamativo sulla competizione. In mezzo, la gara ricca di gol tra Circolo Tennis Massa Marittima e Tana dell’Upo, con i primi che la spuntano ai calci di rigore. Al termine del torneo, premiazione per tutte le squadre partecipanti e una targa speciale per il paese di Valpiana da dove provengono molti dei giocatori che hanno preso parte all’evento. I premi sono stati consegnati dal capitano Luca Malossi e dall’allenatore Maurizio Russo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news