Calcio a 5 e 8 Uisp: i risultati dei tornei di Murci, Capalbio e Orbetello Scalo

30° MEMORIAL WALTER GIOVANI E MONICA SEGGIANI MURCI CALCIO A 5

E’ iniziata la fase ad eliminazione diretta nel torneo di Murci, con la disputa dei quarti di finale. Non ci sono state particolari sorprese, con le favorite che sono andate quasi tutte a segno, a partire dal Semproniano, che ha superato per 12 a 5 il Montecitorio (Carosi 3) grazie al poker di Giacone e ai centri di Kaja, Coppi e Oneto. Avanti anche i Pecori di Maremma, che però hanno sofferto più del previsto (9-7) contro l’Fc Rifrullo di Ricci e Lorini: ma il trio Giovannini-Ottobrino-Carini, alla fine, ha fatto la differenza. Il duo Steccati-Simone Margiacchi, invece, fa brindare il Murci, che ha eliminato i Roviccioni (Corridori 3) con il punteggio di 9 a 5. Molto equilibrato l’ultimo duello, quello tra Scansano e Tabaccheria Tania, risolto da quest’ultima per 8 a 7, con Ferrari e Ottaviani in evidenza. Allo Scansano non sono bastati Mati e Ferroni.

MUNDIALITO CAPALBIO

Terminato il girone unico del Mundialito di Capalbio, tutto è pronto per la fase a eliminazione diretta. Il Capalbio City chiude al primo posto e vola in semifinale, dopo il 7 a 1 sull’Edil Tarquini firmato Monni, Petroselli e Korchi e il tennistico 6 a 2 sullo Scarsenal con il tris del sempre positivo Petroselli. Tre squadre chiudono appaiate a nove punti, ma la differenza reti premia la Nuova Capalbio che passa in semifinale come seconda: grande rimonta per questa squadra nell0ultima settimana, con la vittoria a tavolino sul Centro Estetico Zahir e il successo per 10 a 3 su Il Girasole grazie a un super Rusu. Lo Scarsenal scivola indietro al terzo posto per colpa del ko con il Capalbio City e dell’inattesa sconfitta per 6 a 7 contro il Girasole di Piergiorgio Francavilla: non basta il poker del capocannoniere Sinibaldi. Quarta invece l’Edil Tarquini, dopo la vittoria per 6 a 3 sul Centro Estetico Zahir firmata Conti e Nita.

POLIMONDIALOTTO ORBETELLO SCALO

Penultima settimana dell’avvincente Polimondialotto di Orbetello Scalo, con le semifinali dei due tabelloni Mondialotto e Lopez che hanno decretato le quattro finaliste della manifestazione. Nella Coppa Mondialotto si contenderanno il titolo la Vis Roboris e Gli Amici di Marley. Le doppiette di Casamonti e Fratini spingono la squadra di Ferrante al 4 a 1 contro l’Alimentari da Ciccio (in gol con Amenta), mentre i ragazzi di Porto santo Stefano risolvono per 3 a 2 la spigolosa gara contro il Team Bad (dove segnano Galantini e Dionisi): decisiva la doppietta di Vincenti e il timbro di Vagnoni.

Nella Coppa Lopez, invece, la finale sarà tra Pizzeria Little America e H Discount. La Pizzeria Little America liquida prima nei quarti i campioni in carica della Pizzeria Il Martavello (Salvini 2) per 5 a 2 con i gol di Ferrigato (2), Pira, Somma e Schiano, poi piega per 8 a 7 ai calci di rigore il Bar Ritorno, che, sempre dal dischetto, aveva eliminato l’Herta Vernello. L’H Discount, invece, sempre con i penalty aveva superato 5 a 4 l’Epurados la Sleppa, mentre in semifinale una doppietta di Paolo Giovani aveva steso epr 3 a 2 la Bottega del Pane, che veniva dal successo per 4 a 3 sull’Atletico 4 Street.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news