Calcio Csen: i Veterani Sportivi concedono il bis.

I Veterani Sportivi sono i vincitori del campionato Over 40 Csen. E’ questo l’esito finale del campionato dominato dai ragazzi guidati dalla coppia di mister Petri e Armellini che avevano festeggiato già la scorsa settimana. Onorando sempre l’impegno anche nell’ultima giornata di campionato, i Veterani hanno liquidato l’Fc Artigiana concludendo la cavalcata trionfale di 12 vittorie su 13 partite. Vittoria con un secco 8-2 per i campioni in carica grazie alle reti dei soliti noti Spampani e Tinturini, autori di una doppietta a testa, seguite dalle reti di Patterlini, Lorenzetti, Bulleri e Tarassi. Di Morello le reti per gli “artigiani”. Nell’altra gara l’As Tribunale fa sua la piazza d’onore battendo 4-1 il Car Center con una doppietta di Pizzinelli e le reti di Rotondo e Magrini. La rete della bandiera è invece di Stringardi. Come detto, i Veterani Sportivi stravincono il campionato con 36 punti; piazza d’onore per il Tribunale a 26, che ha pagato una partenza di campionato un po’ difficoltosa, mentre al terzo posto chiudono i campioni uscenti de La Stecca a 25 punti che devono recriminare su alcune partite giocate non all’altezza. Nella classifica marcatori il re dei bomber è Paolo Morello con 15 reti, che stacca di una lunghezza la coppia Spampani e Tinturini. Adesso spazio alla Coppa Italia dalla prossima settimana.

CALCIO A 8 CSEN

Doppietta per i Veterani Sportivi. La formazione già vincitrice del campionato Over 40 di calcio a 8, si impone anche nel torneo di calcio a 8 open. Doppietta per la formazione di mister Petri che nell’ultimo turno doveva vincere ad ogni costo per la matematica certezza della vittoria finale. Così è stato, con i Veterani che hanno agevolmente superato il Loma Team con un perentorio 8-4 in una gara dove Spampani è stato l’autentico mattatore della sfida segnando ben sei reti, seguito dalla doppietta di Tinturini. La tripletta di Mazzucca e la rete di Severi rendevano meno amara la sconfitta per il Loma Team.
Decisiva invece ai fini del secondo posto la vittoria dei Revenge contro il Parchino per 5-1 in un incontro che ha visto Mauro andare a segno per cinque volte decidendo la partita. Una gara davvero sfortunata per il Parchino che esce battuto con un passivo troppo pesante e severo per quanto visto in campo, e che paga l’imprecisione sotto porta dei suoi uomini. La rete della bandiera porta la firma di Ciacci. Rinviata Petittomania-Perla Nera che verrà recuperata nelle prossime settimane. Anche qui quindi Veterani Sportivi sono campioni con 24 punti e piazza d’onore ancora da definire in quanto ci sono due gare da recuperare che possono comunque cambiare la classifica finale dal secondo posto in giù attualmente occupato dai Revenge. Certo invece il re dei bomber che è Spampani ormai irraggiungibile a 26 reti. Anche questo torneo prosegue con la Coppa Italia.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news