Coppa Provinciale, ecco gli accoppiamenti. Domenica in campo

Parte domenica la Coppa Provinciale di Terza categoria. Martedì sera c’è stata la riunione tra la delegazione provinciale e le società per stabilire le modalità di svolgimento della competizione. Tutte e sedici le società parteciperanno alla competizione che, nel primo turno, si svolgerà con sfide di andata e ritorno. Domenica la prima gara, questi gli accoppiamenti:

ALDOBRANDESCA-CIVITELLA
ATLETICO ARCILLE-CAMPAGNATICO
BRACCAGNI-NUOVA GROSSETO
CASOTTOMARINA-MASSETANA
PUNTA ALA-CASTIGLIONE
MASSA VALPIANA-SCARLINO
MONTEMERANO-ORBETELLO SCALO
ROCCASTRADA-STICCIANO

10 Comments
  1. Osservatore 5 anni ago
    Reply

    Aldobrandesca – Civitella 1

    Atl. Arcille – Campagnatico 2

    Braccagni – Nuova gr. 2

    Casotto – Massetana 1×2

    Puntala – Castiglione 12

    Montemerano – Orbetello 1x

    Roccastrada – Sticciano 1

    Scarlino – Valpiana 1x

    Partite che non saranno veritiere, molte squadre sono nel pieno della preparazione e saranno molto bloccate atleticamente. Partita, sulla carta, favorevole per Aldobrandesca, Nuova Grosseto e Roccastrada, che dovranno dimostrare già da subito il loro valore nei confronti delle proprie avversarie avendo iniziato il 25 agosto la preparazione. Derby tra Castiglione e Puntala, entrambi daranno il massimo pur essendo nel pieno della preparazione, qui entrambi hanno giocatori che faranno la differenza durante la partita. Campagnatico parte favorito nei confronti dell’Arcille, ma non da sottovalutare il fattore campo piccolo della squadra di casa. Lo Scarlino avrà vita dura con il retrocesso Valpiana, che dovrà già da subito dimostrare di voler essere protagonista, ma lo Scarlino ha dalla sua parte il fattore campo e dei giocatori di esperienza, quindi alla fine dovrebbe leggermente prevalere. Casotto squadra molto giovane e piena di vitalità e voglia di riniziare, quindi partita contro la Massetana aperta ad ogni risultato, qui può prevalere solo la fame di vittoria. Scusate ma nn conosco Montemerano ed Orbetello Scalo, anche se il duetto-mister del Montemerano vorrà far bene già da subito, quindi il pronostico leggermente favorito x la squadra di casa per il fattore campo e non per altro. Amiatensis aspetto i tuoi pronostici!! Ciao

  2. Amiatensis 5 anni ago
    Reply

    Ti ringrazio per l’invito, Osservatore, simpatizzo naturalmente per gli amici dell’Aldobrandesca, ma non sono un conoscitore della Terza al punto di avventurarmi in pronostici, anche se le considerazioni che fai mi sembrano assolutamente sensate e condivisibili.
    Un saluto anche a te.

  3. dallo Scalo 5 anni ago
    Reply

    per Osservatore!
    ciao, quale sono secondo te le forze in campo?
    noi non conosciamo il campionato, ma una sorta di griglia di partenza?
    grazie a presto.

  4. Osservatore 5 anni ago
    Reply

    Ciao ” dallo scalo”.. Scusami davvero, ma non conosco la vostra squadra ma solo perché non sono riuscito ad informarmi da quelle parti.. Sulla carta conoscendo la maggior parte delle squadre, ti dico che tra le prime 6 ci sono Nuova Aldobrandesca Scarlino Castiglione Braccagni Valpiana.. Occhio al Campagnatico( hanno formato una buona rosa) e il puntala( ha giocatori buoni se non litigano). Scusami, ma se puoi informami sulla tua rosa e quella del Montemerano ( non vi ho messo nella griglia solo perché non vi conosco)!!!

    Per Amiantesis: scusami davvero ma avevo capito che eri uno che seguiva la terza! Spero di non averti disturbato nel chiamandoti in causa!! Conosci bene la prima categoria??.. Io seguo molto il calcio grossetano e se ti interessano informazioni sulle squadre chiedi pure!!!! Non sono ne Moggi, ne Galliani, ed oltre al
    Calcio ho una vita ed un lavoro( affermazione per coloro che hanno sempre da ridere sui commenti e piace solo scrivere cavolate!!!) Ciao a tutti.

    • Amiatensis 5 anni ago
      Reply

      Sei proprio forte, Osservatore, e sono davvero contento che la Terza possa contare su un “Osservatore” come te!
      Sì, ho notato anch’io come a volte chi non ha argomentazioni e , spesso e volentieri, anche poca dimestichezza con la nostra lingua, scriva battute di due righe in cui “prova” a parlare della vita degli altri, soffermandosi spesso sul tempo speso qui, e ignorando, ad esempio, quanto impieghiamo tu od io a scrivere sette o otto righe, spesso la sera o io, ad esempio, la mattina prestissimo o in mezza giornata, tra un paziente e l’altro!
      E senza che neanche gli venga lontanamente in mente di domandarsi il perché nessuno si sia mai permesso di chiedere come impieghino, loro, il proprio tempo libero!
      Sarebbe incredibile, se non ci trovassimo in quest’Italia del 2014, dove invece tutto ciò avviene, e di continuo….
      Ma io non me la prendo: da anni ho dovuto prendere atto, purtroppo, che chi non dispone di un minimo di cultura, ormai cerca il proprio lasciapassare per contare qualcosa nel mondo, nel viatico di argomenti esclusivamente materiali anche se ancora, per fortuna e per PER MOLTISSIME PERSONE, la competenza, la cultura, la passione autentica e la correttezza , e senza neanche scomodare la signorilità, continuano a rappresentare un valore inestimabile e imprescindibile.
      Però, davvero, io non mi intendo per niente di Terza Categoria, credimi, ma non per puzza sotto il naso ma, esclusivamente, per mancata frequentazione dai tempi del Campionato 1982-83 che ebbi, ancor giovane e inespresso virgulto, la grande soddisfazione di aggiudicarmi nel Monticello Amiata , salvo poi dover interrompere subito, se volevo laurearmi di lì a breve in Medicina (e pretendere le due cose insieme era assolutamente improponibile, almeno in quegli anni, o almeno per me!).
      Poi non mi hai assolutamente disturbato anzi, spero davvero di avere ancora l’occasione di dialogare con te in futuro sperando, magari, che tu possa fornirmi qualche “dritta” importante riguardo agli avversari più insidiosi per la “mia” Aldobrandesca o per il Santa Fiora di mio figlio!
      P.S.. ti dico la verità: io, in cuor mio, sarei un sincero e autentico cultore del Campionato di Eccellenza che per tanti anni ho seguito ( spesso con le più inenarrabili scuse!) anche quando Lorenzo faceva le giovanili il sabato o la domenica mattina!
      Poi sono passato prima agli Juniores Nazionali (un campionato bellissimo, giocato in posti che visitavamo il sabato mattina e sempre in campi splendidi, tra Toscana e Umbria) poi alla Seconda, poi due anni alla Prima e quest’anno di nuovo alla Seconda ( col Santa Fiora), ma non mi è dispiaciuto affatto, anche perché abbiamo sempre avuto la fortuna di militare in Società serie e popolate da amici ( Pianese, Neania e Paganico) e in squadre sempre competitive.
      Ma domenica, (che sono libero!!!!), mi sa che sono o a Piancastagnaio per Pianese-Foligno o a Sinalunga o nell’Aretino a guardare chi so io.
      E senza che la soddisfazione per questa mia nuova trasferta possa essere scalfita in alcun modo dal fastidio mostrato da certi presunti “operatori di mercato” maremmani, quando qualcun’altro ha mostrato di conoscere, e bene, gente che a loro, invece, risultava del tutto sconosciuta…..
      Se andrò, come credo,nell’Aretino, prometto che provvederò a brindare per loro con…..una sontuosa bistecca di Chianina ( ma bisogna che mi metta l’orologio a destra, sennò me lo dimentico di sicuro….).
      Stammi bene e, di nuovo, un caro saluto.

  5. Osservatore 5 anni ago
    Reply

    Scusate avevo dimenticato il Roccastrada, sarà tra le prime a giocarsi i playoff! Il mister ha una buona rosa e competitiva! Scusate.

  6. dallo Scalo 5 anni ago
    Reply

    Osservatore, grazie per la risposta.
    Non so collocare l’Orbetello Scalo perché non conosciamo il girone, non conosciamo le forze in campo, ci facciamo una ipotetica griglia leggendo qui, comunque da come lo descrivi mi sembra di capire che non ci siano (sulla carta) ammazza campionati, ma che sia un girone aperto a molte, quindi molto equilibrato.

  7. Osservatore 5 anni ago
    Reply

    Avevo parlato di sorpresa campagnatico e gli ultimi due acquisti mi daranno ragione.. Tutto ciò ovviamente se riusciranno a tenere compatto e numeroso il gruppo di giocatori!!! “Dallo scalo” potresti dirmi i giocatori dell’orbrtello??.. Forse per nomea qualcuno lo conosco, non so!!! Ti ringrazio..

    Per Amiantesis: seguo un po anche la 2 categoria. Il santa fiora si è rinforzata molto bene come squadra, il gruppo di giocatori grossetani sono buoni giocatori e di categoria superiore. Entrerà sicuramente nei playoff(non è una gufata per la società, quindi incrocia le dita!).

  8. dallo Scalo 5 anni ago
    Reply

    Questo è un articolo uscito qui, qualche nome c’è………..
    Continua la campagna di rafforzamento dell’Orbetello Scalo. La società gialloverde, dopo gli arrivi di Di Tonno, Wongher, Persiano, Bottini, Giannini e Cimmino, si è rinforzata con altri giocatori.

    Dall’Orbetello sono arrivati i difensore Cecconi e Giagnoni. Dalla Maglianese l’attaccante Petroselli, dalla Marsiliana il difensore Covitto e dal Porto Ercole l’attaccante Avallone.

  9. Osservatore 5 anni ago
    Reply

    Grazie per l’informazione!! Si qualcuno di quei ragazzi li ho sentiti nominare.. Anche voi allora nn sarete nell’innominato.. Sono contento che sarà un gran bel campionato e sarà molto livellato!!! Comunque domenica i risultati non saranno veritieri perché molti giocatori saranno carichi della preparazione!! Buon campionato anche per la tua squadra..

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news