San Cesareo-Grosseto: le pagelle

GROSSETO 6 tre punti dovevano essere e tre punti sono arrivati. Il bel gioco non dimora più in casa biancorossa da tempo, la speranza che torni in tempo per il finale di stagione.

GAGNO 6 respinge l’unico tiro subito ma prende gol sulla ribattuta, sul secondo non è supportato dalla difesa.

LIBUTTI 5 diversi errori in fase di copertura, rischia clamorosamente l’autogol con un retropassaggio di testa fuori misura, meno brillante del solito in avanti.

UNGARO 5,5 impreciso in diversi interventi. Rischia molto sul finire del primo tempo quando perde l’uomo e finisce per atterrarlo.

DI GIORGIO 6 lavoro ordinario senza particolari pecche.

MACIUCCA 6 fatica a ritrovare la condizione precedente al lungo stop.

LAVOPA 6 ribattezzato dai tifosi e dirigenti locali l’avvocato, per il suo molto parlare in campo. Lotta anche se spesso si intestardisce nell’uno contro uno senza trovare molti spazi.

LAURIA 6 dinamico nella manovra costretto a ricorrere al fallo in diverse occasioni.

NICHELE 5,5 poco evidente nella manovra, leggermente sottotono.

NAPPELLO 6,5 un gol su rigore, ma si fa ipotizzare dal portiere quando poteva chiudere la partita. Esce per Patierno 81′

OLIVIERI 6 partita sottotono, anche se manovra molto, tuttavia senza trovare le imbeccate giuste. Spreca una buona opportunità poco prima di uscire. Esce al 55′ per Zotti.

DI GENNARO 7 anche oggi molto fisico per cercare spazio, marcato stretto fatica ad andare al tiro. Trova comunque il gol del vantaggio. Esce per Torri al 77′.

ZOTTI 5,5 entra al 55′ senza incidere.

PATIERNO 6 entra al 81′ porta movimento e nuove energie.

TORRI 7 entra 77′ Gol che vale il secondo posto. Pochi i minuti per lui ma decisivi. Arbitro

Antonio Severino 5,5 finisce per scontentare i padroni di casa, con alcune chiamate dubbie. Bravo nel vedere il rigore per una trattenuta su Di Gennaro

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news