Meeting Città di Grosseto: dopo 33 anni vince il Nuoto Grosseto. A Ferri il Trofeo Zuppardo

La società Nuoto Grosseto, dopo trentatré anni, ha vinto in casa propria. La società grossetana infatti ha trionfato nel meeting nazionale “Città di Grosseto” risultato la società più vittoriosa della due giorni di nuoto, mentre Riccardo Ferri si è aggiudicato il ventisettesimo Trofeo Fabiano Zuppardo, dimostrandosi in piena forma e conquistando ben tre pass per i prossimi Campionati italiani giovanili. E’ stato un fine settimana di successi alla piscina comunale “Finetti”: la manifestazione, magnificamente organizzata dalla segreteria organizzativa capeggiata da Nazzareno Costanzi con l’aiuto di Biagio Mennillo, con il patrocinio del Comune di Grosseto, è stata resa possibile grazie alla disponibilità dello sponsor unico Linea Consult, consulente finanziario per le aziende. Dopo trentatré anni di tentativi, finalmente la societò Nuoto Grosseto Live Life ha vinto il meeting, trionfando sulle altre compagini vincendo l’agognato premio, dopo essere arrivata seconda nella scorsa edizione. Ottime le prestazioni di tutti i nuotatori, sugli scudi Riccardo Ferri che ha vinto il Trofeo Fabiano Zuppardo dimostrandosi in piena forma e conquistando ben tre pass per i prossimi Campionati italiani giovanili che si disputeranno a marzo nella piscina di Riccione. Sono state inoltre premiate dall’assessore allo Sport, Fabrizio Rossi, le atlete Arianna Ferrari come migliore prestazione assoluta e Anna Proietti per la migliore prestazione come Esordiente A. Gli atleti, agli ordini degli allenatori Alessandro Varani, direttore sportivo, Lorenzo Bruno e Alessandro Del Bottegone, che hanno consentito questo storico risultato sono gli esordienti A, Matilde De Luca, Allegra Ercoli, Martina Ferretti, Chiara Moscatelli, Marta Ottonello, Anna Proietti, Dante Capecchi, Lorenzo Lucarelli; i ragazzi, Vittoria Ercoli, Gaia Truppo, Luca Boscherini, Riccardo Ferri, Massimo Morselli, Giacomo Pietrini, Riccardo Proietti, Francesco Ottaviani, Luca Troncone; gli juniores, Marte De Luca, Carolina Ferrari, Leonardo Del Bottegone, Simone Domenici, Jacopo Fontani, Marco Giordano, Riccardo Golini; la cadetta Giada Romano, oltre alla capitana della squadra Arianna Ferrari.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news