Successo interno per la Berretti biancorossa

Il nuovo anno è iniziato con il piede giusto per la Berretti del Grosseto che ha superato con il punteggio di 1-0 la Torres sul sintetico di Paganico. Anche se i pronostici della vigilia erano tutti per la squadra unionista, la sfida non si preannunciava semplice per i torellini che dovevano fare i conti con molte assenze di rilievo.

Con in campo molti elementi nati nel 1998, il grifone ha mostrato l’atteggiamento giusto ed il tecnico Luzzetti a fine gara ha avuto parole di elogio per i suoi ragazzi che hanno dato l’anima per tutta la durata dell’incontro.

Nei minuti iniziali la Torres ha messo in leggera difficoltà il Grosseto, ma poi i biancorossi hanno saputo reagire e si sono resi pericolosi dapprima con Amorfini e poi con Prati e Fanciulli nel corso di un equilibrato primo tempo.

Le occasioni biancorosse non si sono rivelate fortunate, ma sono comunque servite a dare coraggio al team unionista che ha poi trovato al quinto minuto della seconda frazione di gioco la rete del vantaggio grazie ad Amorfini che ha concluso a rete di testa una bella manovra imbastita da Prati.

Tutto il secondo tempo è stato un monologo grossetano ed il risultato avrebbe potuto anche essere più rotondo, se soltanto la buona sorte avesse deciso di aiutare un po’ i torellini.

Il match, soprattutto nella ripresa, è stato interessante e la giovane Torres vista oggi in campo non è sembrata poi così arresa come potrebbe far pensare la spiacevole posizione occupata in classifica: i sardi hanno venduto carissima la propria pelle tenendo fede alla proverbiale tenacia isolana.

Non da meno è stata la squadra di Luzzetti che ha strappato applausi grazie ad una prova convincente: tra le note liete in casa grossetana il giovane portiere Di Iorio e Bernardini, quest’ultimo al rientro dopo molti mesi di stop. Anche Fanciulli, in forte dubbio fino a pochi istanti prima del fischio di inizio per una botta ricevuta in allenamento, non ha deluso ed è stato uno dei migliori in campo.

Il successo contro la Torres è ormai archiviato ed ora lo staff unionista ha già puntato le antenne verso il prossimo match di sabato 17 gennaio in trasferta contro il Tuttocuoio. Per quella data gli infortunati dovrebbero aver smaltito gli acciacchi ed il Grosseto si augura di poter regalare una ulteriore gioia ai propri tifosi.

Grosseto-Torres 1-0

Grosseto: Di Iorio, Bartalucci, Guazzini, Fratini, Polizzotto, Bernardini, Amorfini, Romani (25st Tostelli), Prati (45st Mancianti), Serdino, Fanciulli (30st Annunziata). A disp. Nunziatini, Federici, Rodriguez, Sonnini. All. Luzzetti

Torres: Aramu, Achenza, Pirino, Melis, Illario, Sassu, Marcangeli, Enzo Prato (15st Sannino), Carta, Cossu (30pt Madadu), Altea (35st Bassanetti). A disp. Nieddu, Bassanetti, Madadu, Sannino, Fabio Prato, Inzerillo. All. Cau

Arbitro: Melis di Piombino
Assistenti: Giancarlino e Curri di Valdarno

Marcatori: 5st Amorfini

Ammoniti: 15pt Bernardini, 35pt E. Prato, 41pt Carta, 10st Pirino, 46st Prati
Espulsi: 35st Sannino

1 Comment
  1. Dilf 5 anni ago
    Reply

    Bene ragazzi….bene il mister….bene lo staff…..grande il pres.!!
    Amorfini goleador!!

    Un saluto a tutti….

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news