Connect with us

Calcio

Le decisioni del giudice sportivo: mazzata per il Ribolla, in cinque saltano lo spareggio

Published

on

Partita spigolosa in campo, finale da far west fuori: in Ribolla-Valdarbia i cinque espulsi in campo sono fermati per un turno. Più severa la squalifica per Boschi, Bruno e Yuri Magnani.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 23/ 6/2014

BINI SILVIO (VALDARBIA CALCIO) A fine gara offendeva il D.G. in ripetute e distinte circostanze.


A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

FRANCHI MATTEO, SANTINI FILIPPO (RIBOLLA)

ALBANESE MIRKO, MAZZARELLA ANDREA, RUGGIERO VINCENZO (VALDARBIA CALCIO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE

BOSCHI GIACOMO (RIBOLLA) Al termine della gara si recava sotto la tribuna occupata dai tifosi avversari, gesticolando con atteggiamento offensivo. Successivamente, in reazione ad un calcio ricevuto, colpiva con un pugno al volto un calciatore avversario.

BRUNO FRANCESCO (RIBOLLA) Al termine della gara si recava sotto la tribuna occupata dai tifosi avversari, gesticolando con atteggiamento offensivo. Successivamente, in reazione ad un calcio ricevuto, colpiva con un pugno al volto un calciatore avversario.

SQUALIFICA PER TRE GARE

CORBELLI DAVIDE (VALDARBIA CALCIO) Al termine della gara colpiva con un calcio un avversario.

CORTI LORENZO (VALDARBIA CALCIO) A fine gara colpiva con un pugno al volto un calciatore avversario.

SQUALIFICA PER DUE GARE

MAGNANI YURI (RIBOLLA) Al termine della gara afferrava al collo un calciatore avversario, minacciandolo di colpirlo con un pugno.

PISTOLESI TOMMASO (VALDARBIA CALCIO) Al termine della gara colpiva con una spallata un calciatore avversario, facendolo cadere a terra.

Advertisement
9 Comments

9 Comments

  1. Ahaha

    8 Mag 2014 at 20:44

    Ahahah!! Quei coglioni della valdarbia,becchi e bastonati!

  2. perplesso

    9 Mag 2014 at 10:00

    ma come si fa a dare solo 4 turni di squalifica a chi da un pugno ad un avversario e poi dare magari tre giornate a chi protesta o irrazionalmete spara una bestemmia. Dare un pugno è far male volontariamente!!!
    Dare un pugno potrebbe essere causa di gravi danni. Non ho nulla contro il Ribolla, sono maremmano e spero tanto che si realizzi il loro sogno…ma non c’è domenica che il bollettino non riporti sanzioni contro i giocatori del Ribolla

    • ribolla

      9 Mag 2014 at 13:56

      Scusa perplesso,forse non sai leggere,i primi ad aggredire sono stati i giocatori del Valdarbia,quelli del Ribolla hanno reagito dopo aver preso testate e calci. Prima di sputare sentenze leggi meglio il referto arbitrale. Buona giornata.

      • bah

        9 Mag 2014 at 14:26

        in che punto del comunicato e’ scritto chi ha iniziato?
        nelle squalifiche?
        io nn lo trovo
        semplice curiosita’ ehh

        • ribolla

          9 Mag 2014 at 15:51

          “Eppure l’italiano è semplice;”in reazioe ad un calcio ricevuto,colpiva con un pugno al volto un calciatore avversario”. Più chiaro di così!!!!!!!

  3. ribolla

    9 Mag 2014 at 15:31

    BOSCHI GIACOMO (RIBOLLA) Al termine della gara si recava sotto la tribuna occupata dai tifosi avversari, gesticolando con atteggiamento offensivo. Successivamente, in reazione ad un calcio ricevuto, colpiva con un pugno al volto un calciatore avversario.

    BRUNO FRANCESCO (RIBOLLA) Al termine della gara si recava sotto la tribuna occupata dai tifosi avversari, gesticolando con atteggiamento offensivo. Successivamente, in reazione ad un calcio ricevuto, colpiva con un pugno al volto un calciatore avversario.

    SQUALIFICA PER TRE GARE

    CORBELLI DAVIDE (VALDARBIA CALCIO) Al termine della gara colpiva con un calcio un avversario.

    CORTI LORENZO (VALDARBIA CALCIO) A fine gara colpiva con un pugno al volto un calciatore avversario.

    ora lo vedi meglio????in reazione significa che ha risposto ad una precedente azione…..ciao bah

  4. perplesso

    9 Mag 2014 at 17:00

    Forse chi non sa leggere o capire l’italiano sei tu. Ripeto che dare un pugno è grave, anzi gravissimo. Poi se è stato per reazione può darsi anche che ci sia stata una provocazione???!!! Comunque non ero presente e non posso giudicare. L’unica cosa che posso dire è che se mio figlio da un pugno in faccia ad un avversario lo prendo a calci in culo!

    • ribolla

      9 Mag 2014 at 17:47

      Se non eri presente,come hai detto,faresti meglio a stare zitto.

  5. curioso

    10 Mag 2014 at 23:41

    che hanno fatto i giocatori del Ribolla a fine gare per scatenare questa reazione?

Leave a Reply

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi