Promozione: derby salvezza Aurora Pitigliano-Monterotondo

Monterotondo

Grosseto. Il programma del ventiquattresimo turo del campionato di Promozione si annuncia molto interessante per le formazioni grossetane. Spicca il derby maremmano che andrà in scena al Vignagrande di Pitigliano fra i padroni di casa dell’Aurora e il Monterotondo. Una sfida salvezza per cercare di uscire dalla zona play out al più presto. I gialloblu di Galli provengono da cinque sconfitte consecutive  che li hanno fatti precipitare al terzultimo posto e dovranno rinunciare a Bernardini squalificato. I rossoverdi monterotondini, invece, penultimi (nelle ultime sette gare hanno ottenuto 5 pareggi e 2 sconfitte) devono tornare a vincere per rientrare nel gruppo.

Una partita che costringe entrambe le squadre a cercare la vittoria a tutti i costi.

Al Michele Burioni, invece, il San Donato, ancora in lotta per il salto di categoria, ospita la Pecciolese, altra aspirante ai play off, senza avere in panchina il tecnico Francesco Ripaldi, squalificato per due turni. I biancoverdi non stanno attraversando un buon momento pur essendo nelle parti alte della classifica. Purtroppo dovranno rinunciare, sempre per squalifica, al primo portiere Storai e a Polidori. Infine, l’Albinia, al Lanesi di Tavarnuzze affronterà il Centro Storico Lebowski.

I rossoblu, attualmente fuori dalla zona play out, sono alla ricerca di punti per chiudere la pratica “salvezza” con qualche giornata d’anticipo. All’andata i fiorentini si imposero sul campo per 1-0 ma il risultato fi trasformato in 3-0 per l’Albinia perché fu schierato un giocatore in posizione irregolare.

La formazione di Cameli ha le caratteristiche per ottenere un risultato positivo anche se dovrà rinunciare ad una pedina fondamentale come l’attaccante Vincenzo Vento, squalificato.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news