Il Grosseto è campione negli Allievi provinciali

Us Grosseto-Scarlino 5-0

Us Grosseto: Cacciabaudo, Angiolini, Castellazzi, Marraccini, Fregoli, Sacchini, Riitano, Carpentiero, Cerretti, Ottaviani, Pratesi. A disposizione: Coppola, De Michele, Maiorana, Lucattini, Valente, Filippi, Meacci, Torti, Alberti.

Scarlino: Svicher, Ratti, Vatti, Pau, Valentino, Cicalini, Topi, Gorelli, Grassi, Alonge, Ippoliti.

Continua la festa in casa biancorossa, dopo la vittoria del campionato della prima squadra domenica scorsa, sono gli allievi di mister Angeli a festeggiare il
campionato, vinto matematicamente quest’oggi, con due giornate di anticipo, ma condotto in testa dalla prima giornata con un ruolino di marcia impressionante.
Con quella odierna sono dodici su dodici partite, le vittorie casalinghe, ventidue in totale, con 124 reti fatte e soltanto 7 subite.
Anche oggi partita mai in discussione con il Grosseto padrone del campo per 80′.
Al 16′ il Grosseto sblocca il risultato. Bell’anticipo a centrocampo di Angiolini, che dopo una bella cavalcata, smarca Ottaviani, che appena dentro l’area fulmina Svicher, con un tiro ad incrociare.
Un minuto dopo un bel tiro da fuori area di Cerretti meriterebbe sorte migliore ma centra il palo interno.
Al 36′ cinturato in area Ottaviani, rigore che Carpentiero calcia sulla traversa.
Al 38′ raddoppio del Grosseto, punizione di Marraccini che centra il palo, sulla respinta Fregoli è il più rapido a depositare nella rete sguarnita. Nella ripresa dopo altre occasioni sfiorate, al 54′ un cross di Alberti da destra, viene controllato da Pratesi sul lato opposto, assist preciso per Ottaviani che fa 3-0.
Al 70′ i torellini calano il poker, corner di Marraccini e sotto misura Sacchini fa 4-0.
Mr Angeli utilizza tutte le sostituzioni a sua disposizione, fuori Riitano, Ottaviani, Cerretti, Pratesi, Carpentiero, Castellazzi ed Angiolini, dentro Alberti, Meacci, Lucattini, De Michele Filippi, Valente e Maiorana.
In pieno recupero sugli sviluppi di un calcio d’angolo bella iniziativa di Marraccini che passa tra due avversari e serve Sacchini che sul palo opposto non sbaglia per il 5-0 finale.
Al fischio finale inizia la meritata festa, per un gruppo che il prossimo anno si dividerà, con i 2002 che disputeranno il campionato juniores nazionale ed i 2003 quello allievi regionale.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW