Seconda Categoria

Punta Ala sanzionato per razzismo. La società non ci sta “Nessuno di noi ha detto nulla di razzista”

Il Punta Ala esulta dopo una realizzazione

Punta Ala. Il Punta Ala non ci sta. La società giallonera, sanzionata con 650 euro di  ammenda per frase razzista, non lo accetta.

“Nessun tesserato ha offeso nessuno con modalità razziste – fanno sapere dalla dirigenza- Nella squadra avversaria c’era un giocatore di colore, ma era un nostro ex compagno di squadra a cui vogliamo bene. Non vogliamo essere etichettati come razzisti, perché non è vero. Se dalle tribune qualcuno ha detto qualcosa noi  ne siamo comunque estranei”

Andrea Capitani

Responsabile Terza categoria e Altri sport

Email: a.capitani@hotmail.it

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.