Connect with us

Calcio

Seconda Categoria: i top ed i flop della settimana

Published

on

Sant'Andrea

TOP

SANT’ANDREA. Non ci sono più parole per descrivere il grande inizio di campionato della squadra di Luciano Tommasi. Data per grande favorita per la vittoria finale, nessuno si poteva aspettare un en plein di vittorie così clamoroso.

MAGGIOLINI. La classica rete dell’ex che affonda un Orbetello che si salva al momento solamente nei turni di Coppa. Per la Marsiliana altri tre punti importanti per posizionarsi in zona play off.

FALCIANI. Alessio e Fabio vanno entrambi a segno e il Caldana continua a volare in classifica. Altra prestazione sopra le righe per i gemelli del gol.

BALDACCHERI. Doppietta pesantissima che consente all’Alta Maremma un successo esterno importante.

FLOP 

ORBETELLO. Purtroppo la compagine lagunare pare aver fatto l’abbonamento ai flop domenicali. Una crisi che in campionato inizia veramente a farsi pesantissima.

ETRUSCA MARINA. Il cambio di allenatore purtroppo non sortisce gli effetti sperati e la sconfitta contro La Sorba è netta.

PORTO ERCOLE. Pesante sconfitta per i gialloverdi che sprofondano in penultima posizione in classifica. Urge un immediata inversione di tendenza.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
1 Comment

Commenti

Una replica a “Seconda Categoria: i top ed i flop della settimana”

  1. AM ha detto:

    Baldaccheri primo goal, il secondo marcatore Felici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Comments

 

 

Advertisement

Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi