Amichevole: il Grosseto si impone per 3 a 2 sulla Jesina

Nella foto il gol di Shiba (qdmnotizie.it)

Jesina-Fc Grosseto 2-3

Jesina: Bolletta (Tavoni), Compagnucci (Serantoni), Di Natale, Cardinali, Carnevali (Bellucci), Rossini (Sassaroli), Proesmans, Bontà (Anconetani), Cameruccio (Piersanti), Shiba, Trudo. All Vagnoni

Grosseto: Cancelli (Galizia), Navas (Bartalucci), Sbardella, Vecchi, Clemente (Fanciulli), Lombardi (Draghetti), Casini (Demartis), Lanzillotta, Lisai (Ani), Cristaldi (Guidotti), Falconieri (Scarpi). All. Cari
Arbitro: Moretti di San Benedetto

Marcatori: 15’pt e 35′ pt Vecchi, 23′ pt Trudo, 6′ st Falconieri, 37′ st Shiba

Jesi. Terza amichevole e terzo successo per il Grosseto che batte 3 a 2 i padroni di casa.  Mister Vagnoni doveva fare a meno di quattro pezzi importanti come Tafani, Censori, Calcina e Pierandrei.

Partita divertente tra due squadre che si sono affrontate a viso aperto e che ha visto i biancorossi sbloccare il risultato con Vecchi al 15′.
Pochi minuti dopo è arrivato il pari dei marchigiani con Trudo al minuto 23, prima che lo stesso Vecchi al minuto 35′ e Falconieri al 6′ della ripresa portassero avanti il Grifone sul 3 a 1.
Di Shiba la realizzazione del definitivo 3 a 2.

16 Comments
  1. Buttero70 3 anni ago
    Reply

    A breve…..????!!!??

  2. attilio regolo 3 anni ago
    Reply

    Dispiace vedere che a fronte di questa nuova e giovane squadra del Grosseto Calcio che sta cominciando ad inanellare risultati positivi e a far innamorare la tifoseria, dispiace dicevo riscontrare invece da parte dei massimi responsabili del suddetto Calcio Grossetano, la Societa’ Grosseto Group da un lato e il Comune di Grosseto dall’altro, una incapacita’ e mancanza di volonta’ a dialogare ed agire per dirimere le questioni e contrasti emersi.

    • ROMAGNA Biancorossa 3 anni ago
      Reply

      Infatti si sta andando ad un muro contro muro che non ci porterà da nessuna parte………eppure la squadra sembra buona, le amichevoli stanno dimostrando che i giocatori presi sono di buon valore e che c è volontà di far bene…..forse bisognerebbe abbassare un po tutti i toni compresi noi tifosi…..

      • Sesto 3 anni ago
        Reply

        Come no?…se c’è la volontà di fare bene, non si faceva prima ad essere ripescati? Ma fatemi il piacere…

      • Grifone nato 3 anni ago
        Reply

        Romagna biancorossa hai ragione. Bisogna abbassare tutti i toni, e magari proprio noi tifosi potremo invitare Comune e Società a mettere da parte tutta questa faccenda per il bene del nostro Grosseto. In fin dei conti non stiamo parlando di un trattato di pace in Medio Oriente….

  3. paolino 3 anni ago
    Reply

    X attilio regolo.

    Il quadro è chiaro. Secondo me, la Grosseto Group non ha disponibilità finanziarie per fare un campionato di Lega Pro. Vorrei eplicitare il concetto che, avendo assolto l’onere della iscrizione in Serie D, questo anno certamente il campionato sarà portato a termine, forse con la promozione. Ma, ripeto, il futuro? Per me, opinione personale, il Comune ha ragione. Pincione ha esaustivamente ripetuto che non è un assioma vincere il campionato ed iscriversi alla Lega Pro. Lo avrebbe potuto fare questo anno con il ripescaggio, ma gli oneri finanziari che la Lega Pro impone sono alti e sappiamo tutti come è finita. Insomma, sono profondamente deluso.

  4. Sesto 3 anni ago
    Reply

    Ma lo volete capire o no che questa squadra NON È il Grifone, ma la squadra di un tizio che se ne è fottuto del possibile ripescaggio, alla faccia di noi tifosi e di tutta una città?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

    • Fabio 3 anni ago
      Reply

      Non volevo scrivere , ma non c’è la faccio: questa è la squadra del Grosseto e non ce ne sono altre!
      Se poi non ha avuto i finanziamenti x La Lega Pro, pace! Faremo la D a vincere! Questi sono i fatti x per me. Perché continui a ripetere la novella! Per me sarebbe più umiliante scomparire. E credo che le istituzioni debbano risolvere. E basta!
      FORZA RAGAZZI

    • ser 3 anni ago
      Reply

      Va bene Sesto, ti chiedo: se questa non è la squadra del Grifone per te lo era quella precedente?

  5. Fabio 3 anni ago
    Reply

    Inoltre faccio notare che a iesj c’era anche una rappresentanza dei tifosi che hanno tifato e si son divertiti.!
    La squadra è molto buona. Potremo anche divertirci.

  6. Andrea 3 anni ago
    Reply

    Se non trova i finanziamenti per la lega pro che permette di sicuro di vendere meglio il suo Brand. …… A proposito….anche a Pescara fece una richiesta danni di 3 mln…….ce l hanno tutti con lui…

  7. massimo 3 anni ago
    Reply

    Fabio sono pienamente d’accordo con te questa squadra È il Grosseto e tra l’altro sembra una buona squadra

  8. Corrado 3 anni ago
    Reply

    Pincione & C. hanno gettato alle ortiche un’occasione UNICA E IRRIPETIBILE: quella di giocare il prossimo campionato in Lega Pro. Questa cosa la dice lunga sulle loro reali potenzialità. Con una squadra costruita da zero non si vincono i campionati, in qualunque categoria si giochi; smettiamola di farci tante illusioni.

  9. Doc55 3 anni ago
    Reply

    Sempre et assolutamente per il Grosseto, ovvio, ma non sono d’accordo, e gli chiedo scusa, con chi invita il Comune ad abbassare i toni: dobbiamo onorare un canone d’affitto? Bene, facciamolo e poi, se riteniamo di essere nel giusto, ci opponiamo con i mezzi a disposizione nella Sede conferente che é il Tribunale. Prima, peró, mettiamoci al riparo da irregolaritá!!!!!!

    • nino 3 anni ago
      Reply

      Stanno cercando pretesti e spiragli per poter andar via puntando il dito contro qualcuno e tentando cause improponibili!!

      • attilio regolo 3 anni ago
        Reply

        Su via Nino, Pincione cerca pretesti per andar via? E dove con una squadra di 20 elementi nuovi di zecca gia’ approntata con la maglia del Grosseto per la serie D e gia’ competitiva? Cerchiamo piuttosto di riallacciare fra tutti un dialogo di buon senso con questa Dirigenza italo-americana che altrimenti c’e’ solo il “buio oltre alla siepe”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news