Atletica: 4 podi su strada per le squadre grossetane

Si comportano bene i giovani portacolori dell’Atletica Grosseto Banca della Maremma, nei campionati toscani di corsa e marcia su strada a Casalguidi, in provincia di Pistoia. Le squadre biancorosse ragazzi (under 14) e cadetti (under 16) conquistano 4 podi per club, grazie a una serie di ottime prestazioni, e due individuali. Sul gradino più alto salgono le cadette della marcia che si aggiudicano lo scudetto regionale per il quarto anno consecutivo trascinate da Ginevra Perini, argento individuale sui 3 chilometri, seguita da Chiara Piccini, bronzo alle sue spalle per confermarsi in grande crescita. Poi ottava Rebecca Bardelli, decima Alessia Frezza, al 13° posto Bianca Tonini e al 14° Iole Del Gizzo completano il trionfo per la squadra del coach Fabrizio Pezzuto, dopo il terzo posto dei mesi scorsi a livello nazionale.

Titolo sfiorato per appena due punti nella corsa ragazze dalle mezzofondiste grossetane, allenate da Jacopo Boscarini e già splendide protagoniste in Coppa Toscana su pista. A regalare la seconda posizione di squadra nei due chilometri, le belle prove di Elisa Napolitano (8° posto), Ilaria Furi (14°), Giulia Fineschi (17°) e Debora Marzullo (21°). Podio di squadra anche dei ragazzi, terzi nei due chilometri maschili, con il sorprendente Alessandro Galatolo 9° (quarto fra gli atleti del 2004), e le ottime prove di Tommaso Bianucci 14° e Samuele Celata 16°. L’altro bronzo a squadre arriva dalla 3 km di corsa cadette guidate dalla forte Ambra Sabatini, mezzofondista di Porto Ercole, che è quarta assoluta e seconda delle atlete nate nel 2002. Punti preziosi anche da Camilla Montani, quattordicesima al traguardo.

La squadra delle marciatrici ragazze nella 2 km si piazza quarta, con Ginevra Battaglia (17° posto), Caterina Capitani (20°), Giulia Serpillo (23°). Tra i cadetti della 5 chilometri di corsa in grande evidenza Michele Alocci, settimo classificato. Nella 5 km allieve di marcia (gara valida per il Trofeo Toscano), un bel podio di Matilde Capitani al terzo posto sotto un caldo torrido. Poca fortuna invece per Silvia Neva, squalificata a 500 metri dall’arrivo. Nella 10 km di marcia Leonardo Ciregia sesto assoluto e secondo allievo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW