Connect with us

Terza Categoria

Domenica il big match per la vetta. Orbetello Scalo-Punta Ala vale il primo posto

Published

on

Alzi la mano chi alla settima giornata di campionato pensava che il big match del primo quarto di stagione si sarebbe giocato tra Orbetello Scalo e Punta Ala. Ed invece è così, e domenica al Dogali-Miralli sarà battaglia. Ai lagunari peseranno le assenze dovute alle squalifiche rimediate contro la Torbiera, ma il team di Ercole, dopo aver perso la vetta, vuol tornare al primo posto in classifica. Arduo compito però, visto come il Punta Ala vola sulle ali dell’entusiasmo, e di un gruppo che ha iniziato a credere nelle proprie capacità. Sfida incerta insomma, che farebbe propendere per il segno 1, ma il Punta Ala vincendo a Massa e imponendosi nel derby è una vera mina vagante in questo momento. Dietro, la Nuova Grosseto rischia sul campo del Ribolla. I giovani di Frati tra le mura amiche trovano quell’agonismo che è mancato spesso fuori casa. Per Grascelli e soci ci sarà probabilmente da sudare insomma per ottenere i tre punti. Sfida complicata anche per Torbiera e Aldobrandesca. I ragazzi di Capalbio fanno visita ad una delle squadre più in palla del momento, il Braccagni, mentre gli arcidossini fanno visita ad un Campagnatico che ancora non ha espresso il miglior calcio, ma che è sempre pericoloso. Castiglione-Invicta è un altro match difficile da decifrare. I padroni di casa arrivano dalla batosta morale nel derby, mentre la squadra di Camarri ha ritrovato entusiasmo vincendo col Civitella. Il Massa Valpiana non dovrebbe avere problemi in casa contro l’Atletico Arcille, che lontano dal proprio terreno di gioco fatica. Casottomarina-Sticciano sembra già una sfida per evitare l’ultima posizione, mentre Civitella-Montemerano pende a favore dei padroni di casa.

Braccagni-Torbiera 1×2

Campagnatico-Aldobrandesca x2

Casottomarina-Sticciano x

Castiglione-Invicta x

Civitella-Montemerano 1x

Massa Valpiana-Atletico Arcille 1

Orbetello Scalo-Punta Ala 1×2

Ribolla-Nuova Grosseto x2

Advertisement
1 Comment

1 Comment

  1. Frate indovino

    5 Nov 2015 at 21:55

    Se sai già chi arriverà ultimo, potresti dirci anche chi vincerà lo scudetto, no?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMP. NAZ. DILETTANTI

Thomas Fancellu torna sul mercato. Il giovane portiere si è svincolato dall’Atletico Castenaso

Published

on

Il giovane portiere Thomas Fancellu è nuovamente sul mercato. L’estremo difensore di Grosseto, ex dell’Atletico Castenaso (Promozione Emilia Romagna), è svincolato e pronto a rimettersi i guanti nei campionati di calcio maremmani. Dopo l’esperienza in Emilia Romagna, Fancellu, che in passato ha vestito anche la maglia delle giovanili del Grosseto, è sul mercato. Classe 2000, Fancellu può fare gola ad alcune società della provincia di Grosseto.

Continue Reading

Terza Categoria

Altri due acquisti di categoria superiore per il Real Castiglione

Published

on

Il Real Castiglione prosegue nella campagna di rafforzamento della rosa. I gialloblù hanno infatti preso un centrocampista ed un esterno offensivo. Si tratta, rispettivamente, di Edoardo Stefanini, mediano del 1994, che torna a Castiglione dopo la parentesi col Campagnatico, e di Leonardo Avanzati, esterno offensivo del 1997 ex Etrusca Marina che arriva in prestito.

Continue Reading

Terza Categoria

Si rinforza il Real Castiglione: presi Hasnaoui e Terminali

Published

on

Castiglione della Pescaia – Doppio colpo nel fine settimana per il Real Castiglione. La società gialloblù sta allestendo una rosa importante per il prossimo campionato di Terza categoria. Alla corte di mister Linicchi è arrivato l’attaccante Aziz Hasnaoui, giocatore in grado di fare la differenza in categoria che torna a Castiglione dopo la parentesi a Batignano, ed il centrocampista ex Etrusca Marina Alessandro Terminali.

Continue Reading

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi