Coppa Toscana: l’Albinia cerca la finale sul campo della Chiantigiana.

Nella foto l'Albinia Nella foto l'Albinia

Albinia. Mercoledì alle 15, l’Albinia, sul terreno di gioco del Comunale di Gaiole in Chianti, affronterà in gara unica la Chiantigiana nelle semifinali della fase regionale di Coppa Italia di Promozione. La squadra di Michele De Masi, tredicesima in campionato, proviene dal pari casalingo senza reti con il Donoratico. Nei turni precedenti la formazione albiniese ha eliminato il San Donato e il Fonteblanda (2-0 e 1-0) nel triangolare di primo turno, il Donoratico per 3-0 negli ottavi e l’Atletico Etruria nei quarti per 4-3 nei supplementari.

Pur impegnata nella lotta per evitare i play out, la squadra del presidente Cristiano Vettori vuole conquistare la finale di questa prestigiosa manifestazione dove affronterebbe la vincente di Vorno-Audace Galluzzo. Non saranno in campo il bomber Nieto, Amorevoli e Picchianti, tutti squalificati.

La Chiantigiana, in campionato, nel girone B è all’ottavo posto e domenica ha pareggiato 2-2 in trasferta con il Terranuova Traiana. In Coppa, è giunta a questo appuntamento eliminando l’Asta e il San Quirico (2-0 e 2-1) nel primo turno, l’Olimpic Sansovino 2-1 negli ottavi e il Pratovecchio Stia 2-1 nei quarti.

Questi i convocati: Di Roberto e Minucci (portieri), Bigliazzi, Amorfini, Conti, Rosati, Russo, Fastelli, Saloni, Coli, Serdino, Bartalucci, Pallassini, Costanzo, Marchi, Moschetto, Sgherri.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news