Seconda Categoria “F”: per San Vincenzo e Massa Valpiana trasferte rischiose

Nella foto il portiere Andrea Livi in azione

Grosseto. Il nuovo anno inizia con due trasferte dall’identico tasso di difficoltà per la capolista San Vincenzo e per l’inseguitrice Massa Valpiana. Il San Vincenzo è impegnato a Radicondoli ed il Massa Valpiana è atteso dal Castelnuovo val di Cecina. Entrambe le squadre hanno la forza per tornare vittoriose dalle rispettive trasferte ma la prima partita dell’anno è tradizionalmente complicata e spesso si sono verificati risultati a sorpresa. L’altra big che aspira alla vittoria del campionato è il Pomarance che gioca in casa contro l’Alta Maremma che deve guardarsi le spalle con particolare dalla zona playout che è assai vicina. Un confronto di alta classifica con il sapore di un anticipo dei playoff è Salivoli-Montieri, chi vincerà metterà una forte ipoteca sulla zona playoff e potrà addirittura coltivare sogni di gloria se saprà disputare un grande girone di ritorno. Il Roccastrada va alla ricerca di preziosi punti salvezza all’Isola d’Elba contro il Marciana Marina e in questi casi la squadra di Renzo Iannuzzi difficilmente fallisce l’appuntamento. Pronostico sbarrato per il Follonica che sul campo del Palazzi Monteverdi deve affidarsi all’ipotesi di un risultato a sorpresa, mentre il Caldana allunga la sosta tornando in campo domenica 15 gennaio dopo avere osservato il turno di riposo.

I PRONOSTICI

Radicondoli-San Vincenzo 2
Castelnuovo Vc-Massa Valpiana 2
Pomarance-Alta Maremma 1
Salivoli-Montieri 1X2
Marciana Marina-Roccastrada X2
Palazzi Monteverdi-Follonica 1
Ponteginori-Riotorto 1
Riposa Caldana

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW