Connect with us

Calcio

Ribolla, ufficiale il ripescaggio in Promozione

Published

on

Advertisement
5 Comments

5 Comments

  1. Grifo1912

    4 Lug 2014 at 18:41

    Ed il mio carissimo amico Bino, grande tifoso biancorosso, diceva spesso questa frase, quando allo stadio c’erano momenti di silenzio “E un grido si levò dalla folla Forza Ribolla!”
    A parte la battuta, un grande complimento a questa gloriosa e vecchia Società e auguri per un campionato alla grande.

  2. sturm und drung

    5 Lug 2014 at 10:18

    complimenti vivissimi ad una societa’ veramente seria ed assolutamente competente.
    Lo sforzo profuso in questi anni ha dato loro il merito di centrare un traguardo ambizioso e storico nello stesso tempo.
    La promozione e’ un campionato difficile, ma se il ribolla riuscira’ a trovarne il giusto approccio, ed anche la concentrazione necessaria, penso che x qualche anno gli sportivi bianconeri avranno di che divertirsi.
    In bocca al lupo quindi x questa stagione sportiva

  3. Amiatensis

    5 Lug 2014 at 16:33

    Anche da parte mia, tutti i complimenti più sinceri alla Squadra e alla Società di un piccolo centro che con passione, ma senz’altro anche con grande competenza e determinazione, sono riuscite a regalarsi un Campionato davvero prestigioso.
    Vi verrò a vedere e, per ora, un grande in bocca al lupo!

  4. iocero

    6 Lug 2014 at 11:32

    Il segreto del Ribolla si chiama FABIO MACII e AGOSTINI LUCA ma la cosa fondamentale è che nn ci sono personaggi affamati di poltrone o alle spartenze degli euro provenienti delle sagre.
    Quindi ogni tanto nel calcio vince anche L’ONESTÀ

  5. Amiatensis

    6 Lug 2014 at 15:03

    A conferma di quanto, nel calcio come nella vita, gli ingredienti indispensabili per il successo siano la dedizione, il lavoro e la competenza, invito tutti a notare il fatto che saranno tre FRAZIONI e non tre capoluoghi, a rappresentarci nel prossimo Campionato di Promozione.
    C’è di che meditare…

Leave a Reply

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Calcio

Ufficiale, si separano le strade tra l’Atletico Maremma e Tamalio

Published

on

Albinia – Come vi avevamo anticipato nei giorni scorsi, è arrivata l’ufficialità della separazione tra l’Albinia e Tamalio.
Il centrocampista laziale dopo aver vestito le maglie di San Donato, Manciano ed Albinia, consensualmente con la società ha deciso di interrompere la propria avventura.
Sul giocatore ci sarebbero già diverse squadre, tra le quali anche il Sorano che nei giorni scorsi aveva fatto un sondaggio su di lui.

Continue Reading

Calcio

Gheorghe Fomov, classe 2001, è un nuovo giocatore dell’Us Grosseto 1912

La firma è arrivata questo pomeriggio negli uffici del Centro Sportivo di Roselle

Published

on

Grosseto. Primo colpo di mercato dell’Us Grosseto. La società biancorossa ha infatti ufficializzato l’arrivo di Gherorge Fomov, classe 2001.
Il calciatore, esterno destro dotato di buona tecnica, proviene dal Ghivizzano Borgo dove lo scorso anno in serie D ha giocato 22 partite segnando 3 reti. E’ già a disposizione di mister Magrini per il pre ritiro ed è il primo rinforzo della società biancorossa.

Continue Reading

Calcio

Calcio dilettanti al via la nuova stagione con tanti punti interrogativi

Published

on

Grosseto – Terminata la stagione del calcio italiano con la chiusura del campi0nato di Serie A, adesso si può tutti pensare alla prossima annata calcistica senza nessuna sosta.
I professionisti della Serie C infatti già da questa settimana inizieranno la propria preparazione come il Grosseto di Lamberto Magrini che si ritroverà al Centro Sportivo di Roselle. Molte altre società invece ancora non sanno niente o molto poco del proprio futuro come la Robur Siena. Ma come la società bianconera ce ne sono tantissime in giro per l’Italia.

Nei dilettanti invece la situazione è diversa. Molte preparazioni prenderanno il via dai primi di settembre visto che i campionati, se non ci saranno intoppi dovrebbero iniziare l’11 di ottobre.
Tanti dubbi per mantenere fede al protocollo richiesto dal Comitato Tecnico Scientifico ed in questa ottica sia il presidente regionale, Paolo Mangini, sia tutta la LND sta lavorando per un progetto per avere requisiti da rispettare che siano diversi da quelli attuali e che siano naturalmente più attuabili.

Staremo a vedere quindi cosa accadrà anche se siamo certi che si partirà con tanti punti interrogativi che solamente il tempo potrà portare via.

Continue Reading

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi