Team Marathon Bike, numeri da record. Nel 2017 centrate 42 vittorie tra ciclismo e podismo

Altra stagione sportiva da incorniciare per il Marathon Bike di Grosseto, che divide l’attività tra podismo e ciclismo. Ben 42 centri tra vittorie assolute e maglie conquistate nella stagione appena conclusa, per un totale di 495 affermazioni complessive dalla costituzione avvenuta nel 2005. Tra gli atleti più vincenti, si confermano Stefano Musardo e KatarzinaStankiewicz nel podismo, Adriano Nocciolini e Alessio Minelli nel ciclismo. Proprio dal settore delle due ruote è arrivata la sorpresa più bella, ovvero l’ ”esplosione” di Francesco Bacci, autore al primo anno di attività, di tre successi con arrivo in solitaria, che gli hanno permesso anche di vincere la maglia di campione toscano Acsi,e quella di migliore donatore di sangue. Un solo campionato italiano vinto ma che ha fatto scalpore: è quello di Massimo Taliani che a giugno di quest’anno è riuscito a correre 715 chilometri e 455 metri alla “Sei giorni del Pantano”! I 271 iscritti hanno collezionato 2430 presenze in tutta Italia e all’estero. Organizzate 31 manifestazioni nel 2017, dove spiccano la prima edizione della Grosseto Castiglione, con ben 538 atleti tra agonisti e non, arrivati al traguardo. Poi la conferma della “Steffetta di Canapone”, unica nel suo genere in Italia, il “Trittico Tommasini”, e il “Trofeo del donatore di Sangue”. “Un grazie – dice il presidente Maurizio Ciolfi – alla Banca Tema, al Comune di Castiglione della Pescaia, all’Avis Comunale di Grosseto e all’Acquedotto del Fiora”, senza il loro prezioso apporto non sarebbe stato possibile raggiungere tali risultati”. Il 2018 sarà l’anno del raggiungimento della sospirata 500ª vittoria, senza tralasciare però quello che è l’obiettivo primario del Marathon Bike, che rimane quello della promozione dello sport e del territorio della provincia di Grosseto. A tal riguardo la società grossetana ha già in programma l’organizzazione di 35 eventi tra podismo e ciclismo, uno già organizzato il primo giorno dell’anno con la “Maremmata”. Queste le gare in calendario per il ciclismo, nei mesi di gennaio e febbraio, tutte in località “Bozzone” di Buriano. Si parte il 21 gennaio con “ Il Trofeo Bastione Maiano”, il 28 gennaio con “ Il Trofeo Bastione Cavallerizza”, il 4 febbraio andrà in scena il “ Trofeo Bastione Molinoa Vento”, l’11 febbraio ultima prova con il ”Trofeo Bastione Garibaldi”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW