Giudice sportivo: stangata Albinia. Sgherri fuori tutto il campionato. 600 euro all’Orbetello

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA Euro 1.000,00 ALBINIA Per contegno offensivo e minaccioso verso un A.A. nel s.t. della gara.Quale societa’ oggettivamente responsabile del contegno dell’addetto alla custodia del campo che si univa alle contestazioni verbali dei sostenitori. Per aver scosso violentemente la rete di recinzione a fine gara. Per avere, un tifoso isolato a fine gara, colpito dall’esterno la finestra dello spogliatoio arbitrale con violenza tale da scardinarla e farla precipitare addosso ad un A.A. pur senza conseguenze. Il tutto accompagnato da offese e minacce. Colpi alla porta e pugni inferti alla parete dello spogliatoio arbitrale confinante con quello della societa’ ospitante. Ripetuti tentativi di aprire una finestra del locale riservato alla terna. Quale societa’ oggettivamente responsabile del contegno di persona addetta al soccorso con ambulanza che rivolgeva al D.G. frase intimidatoria. Sanzione limitata fattivo comportamento dirigenza locale.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 8/12/2016 LACCHE FRANCESCO (ALBINIA) Allontanato per proteste, uscendo offendeva il D.G..

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 3/ 9/2017 SGHERRI FEDERICO (ALBINIA) Espulso per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento si avvicinava minacciosamente all’arbitro offendendolo ripetutamente. In tale contesto gli pestava intenzionalmente un piede senza provocare dolore. Di poi, a fine gara, attendeva il D.G. persistendo nel proprio contegno ingiurioso. Quindi cercava di impedire al D.G. di chiudere la porta dello spogliatoio arbitrale tirandola verso di se.

 

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 17/11/2016 AMEDEI FEDERICO (PAGANICO)

A CARICO DI MEDICI

BALESTRACCI TOMMASO (PAGANICO)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

GOANTA IULIAN (NEANIA CASTEL DEL PIANO)  MINTEH EBRIMA (PAGANICO)

 

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA Euro 600,00 ORBETELLO A.S.D. Per scoppio di un petardo senza conseguenze. Recidiva.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E BOSCHI GIACOMO (ROCCASTRADA A.S.D.)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E SERAVALLE GIANLUCA (ALDOBRANDESCA ARCIDOSSO) CONTI FEDERICO (INVICTA GR CALCIO GIOVANI) ROCCONI ENZO (MARSILIANA AICS)  COLI LEONARDO (S.ANDREA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR) SCAMPORLINO MANUEL (MASSA VALPIANA)

32 Comments
  1. irriducibile 3 anni ago
    Reply

    scusa sgherri ma chi credevi di essere Moggi solo lui può chiudere l’arbitro nello spogliatoio

  2. gerets 3 anni ago
    Reply

    I tifosi orbetellani saranno anche il dodicesimo uomo in campo…. Ma quanto costano al presidente…. ????????????

    • Tifoso Sant'Andrea 3 anni ago
      Reply

      Sono un tifoso del Sant’Andrea calcio, e posso assicurarle che si, scoppiano petardi, e offendono a volte i giocatori, ma in quale stadio quest’ultima cosa non viene fatta? per i botti sono il primo a denunciarli, ma li fanno sempre in sicurezza e senza mai esagerare, quindi ben vengano ragazzi di 20 anni o anche meno (cosi mi è semnrato) a tifare in seconda categoria

      • CurvaNord 3 anni ago
        Reply

        Grazie mille, e sentir dire queste cose da un diretto avversario ci fa ancora piu onore, buon campionato al Sant’Andrea, ci rivedremo nel match di ritorno, noi non mancheremo

    • gian marco bosi 3 anni ago
      Reply

      Non paga il presidente…informati.

  3. CN 1908 3 anni ago
    Reply

    Parlate di tifo, di esempio per chi lascia gli stadi vuoti, e poi? per un botto e tanta voce, mai offensiva verso arbitro o altri spettatori, tirate fuori queste multe! vi state chiedendo perche gli stadi sono sempre piu vuoti? guardatevi allo specchio, vergognosi!! siete la rovina del calcio

  4. Tifoso Orbetellano 3 anni ago
    Reply

    Prima esaltate il nostro tifo, la nostra voglia di seguire la squadra, e poi? ci rifilate queste multe, se vi chiedevate perchè gli stadi sono sempre meno vuoti e perchè i ragazzi (perche questo siamo, gli unici ormai nella zona) non seguono piu le partite allo stadio, guardatevi allo specchio, multati per aver semplicemente tifato, scoppiato senza provocare nessun danno e cantato a favore della nostra squadra, complimenti
    siete la rovina del calcio

    • Spettatore 3 anni ago
      Reply

      Ma fatevi una vita invece di tirare petardi… Siete in Seconda Categoria, sveglia!!!!!!

      • gian marco bosi 3 anni ago
        Reply

        QUESTA E’ LA MIA VITA OK?
        Preferisco tirare petardi e offendervi che raccontare baggianate, moralizzare, litigare in tutti campi. NOI non litighiamo mai….vedi siamo educati.
        NON ESISTE CATEGORIA PER L’AMORE

      • gian marco bosi 3 anni ago
        Reply

        ah e un’altra cosa…io sono socio di un azienda…in più faccio il cameriere, sono fidanzato, abito da solo….MA TIFO.

        PIù vita di così

      • CN1908 3 anni ago
        Reply

        @Spettatore
        Mi faccio una vita si,la mia vita è la domenica con una birra e degli amici a vedere l’orbetello, se preferisci il calcio studiato a tavolino della serieA fai pure,troppi ce ne sono come te che siedono su un divano.
        Le offese e gli striscioni ci stanno,siamo in campo da calcio,mica alla scala di Milano..sfottiamo e offendiamo l’avversario per intimidirlo,mica perché conosciamo quello che fa la mamma!ahahah
        Sui petardi posso darvi ragione,possono dare noia e cercheremo di non ripeterci.
        Stiamo sulle balle a tanti perché siamo forti e organizzati tutto qua
        Forza leone!
        CN1908

      • CN1908 3 anni ago
        Reply

        @Spettatore
        Mi faccio una vita si,la mia vita è la domenica con una birra e degli amici a vedere l’orbetello, se preferisci il calcio studiato a tavolino della serieA fai pure,troppi ce ne sono come te che siedono su un divano.
        Le offese e gli striscioni ci stanno,siamo in campo da calcio,mica alla scala di Milano..sfottiamo e offendiamo l’avversario per intimidirlo,mica perché conosciamo quello che fa la mamma!ahahah
        Sui petardi posso darvi ragione,possono dare noia e cercheremo di non ripeterci.
        Stiamo sulle balls a tanti perché siamo forti e organizzati tutto qua
        Forza leone!
        CN1908

    • Tifoso orbetellano 3 anni ago
      Reply

      Sempre più vuoti*

      • Luca 3 anni ago
        Reply

        Troppo pochi 600 euro di multa per questi energumeni!
        Oltre ai petardi, striscioni volgari e cori offensivi contro gli avversari. . . . e la dirigenza li difende anziché calmarli! ! !

        • curvanord 3 anni ago
          Reply

          mai e sottolineo mai offese verso il pubblico o verso il DG, sempre nella partita, offese e cori che in una partita di calcio ci stanno sempre e comunque, senza mai andare sul personale ma sempre riferito al giocatore, ogni striscione è fatto per noi e la squadra, se è riferito agli avversari lo è sempre in maniera goliardica e mai offensiva sul personale, prima di parlare, cerca di sapere

        • gian marco bosi 3 anni ago
          Reply

          La dirigenza difende secondo me perchè….siamo bellissimi.

          (in tutti gli stadi si offende….soprattutto in campagna)

          forza orbetello

          • gian marco bosi 3 anni ago

            SI OFFENDE non è in prima persona plurale.
            ma E’ abitudine offendere da per tutto da parte di tutti.

  5. ROMAGNA Biancorossa 3 anni ago
    Reply

    Onore agli ultras orbetellani….tifare a questi livelli è ancora più difficile….purtroppo oggi siamo arrivato al punto che chi tira un petardo è un delinquente e chi ammazza o fa altro gli si danno le attenuanti….ma la passione per la propria squadra non può e non deve morire mai……lunga vita agli Ultras……

    • CN 1908 Orbetello 3 anni ago
      Reply

      La passione non finirà mai, nessuna multa riuscirà a farci stare in silenzio, continueremo a tifare, che sia in serie a o in terza categoria, senza mollare di mai un centimetro!!

      Totale rispetto e unione da parte di tutta la CN 1908 verso Romagna biancorossa!!!

      • Luca 3 anni ago
        Reply

        Mi dispiace cari “tifosi”…. così vi definite, che per difendervi dovete ricorrere a bugie. Voi non offendete nessuno infatti appendete striscioni con scritto “MER..” e tra i vostri cori, quello che ripetete più spesso è definire gli abitanti del paese che vi ospita ” figli di pu…..” Quindi basta cazzate e assumetevi le responsabilità di quello che dite e fate perché se la situazione non trascende è solo per merito di chi vi ospita….molto più intelligente e sportivo di voi

        • gian marco bosi 3 anni ago
          Reply

          La situazione non trascende perchè dite dite e non fate niente. NOI ABBIAMO DETTO QUEST’ANNO facciamo il delirio….e il delirio stiamo facendo. IL SEDERE DI FUORI DI UN TIFOSO DEL SORANO NON è EDUCAZIONE.
          NOI SIAMO COERENTI e soprattutto abbiamo capito che parlate parlate ma non contate un cavolo. Questo è solo l’inizio.

      • gerets 3 anni ago
        Reply

        Secondo me c’è un punto che dovete avere l’intelligenza di cogliere.. Tifate, insultate, mettete striscioni offensivi, e nn dite che nn è vero perché li abbiamo visti tutti, ma alla fine secondo me ci può stare anche quello… Ma finitela con i petardi o meglio le bombe carta perché quelli nn sono miniciccioli eh…. Lo dice in primis per la vostra e altrui incolumità ed i seconda per la vostra società che se nn erro per questa bravata ha già sborsato 1400 euro soldi con i quali avrebbe potuto fare anche rinforzi importanti a dicembre… Poi fate voi chi è causa del suo male pianga se stesso….

        • Tifoso BC 3 anni ago
          Reply

          Offendere e mettere striscioni offensivi siamo i primi a dirlo, e ripeto, non vedo in uno stadio cosa ci sia di male, via giochiamo a calcio e non danziamo e in tutti gli stadi può partire un’offesa, ma sottolineo il fatto che succede sempre dopo determinati avvenimenti e mai cosi a “gratis”. Sui petardi ripeto di nuovo, non posso che darti ragione, ma veramente per qualche botto, fatto in sicurezza e senza provocare nessun danno, si possono infliggere 1400 euro di multa? ci sono stati eventi, anche contro di noi, molto peggio, e sempre senza infliggere alcuna multa alla società. comunque accettiamo sempre chi come te in questo messaggio si rivolge con educazione e rispetto, ci vedremo nelle prossime partite, buon campionato a tutti, vi aspettiamo al vezzosi, dove di certo non mancheremo

        • gian marco bosi 3 anni ago
          Reply

          Noi abbiamo i soldi per pagare quello che vogliamo. A te che te ne frega. Ti danno noia i botti?? vieni a dircelo…educatamente noi smettiamo. Fino a che ci lasciano liberi….noi paghiamo.
          IO VOGLIO LE FORZE DELL’ORDINE CHE CI VENGONO A PRENDERE INVECE DI FARE I VIDEO DA LONTANO PER INFLIGGERCI MULTE. NOI CONTINUIAMO COSì Fino a che tutte le squadre avranno il tifo….per avere una categoria straordinaria.

  6. Carlotta 3 anni ago
    Reply

    Non ho capito perché i tifosi dell orbetello pensano che offendere gli avversari e tirare i petardi alle partite sia una cosa normale. Ancora più incomprensibile che vivigrosseto gli abbia perfino dedicato un articolo per celebrarli. Bravi perché riempiono gli spalti? Guardate che prima di loro si stava tutti molto bene, quindi possono rimanere a casa e nessuno sentirà la mancanza.

    • gian marco bosi 3 anni ago
      Reply

      A noi di voi non ce ne frega niente….stai a casa te…a fare la maglia.

  7. Toscana Ligg 3 anni ago
    Reply

    “dirigenti” che sputano agli arbitri……

    “allenatori” che non capiscono niente di calcio……

    “giocatori” che vanno in campo con la scimmia della notte non ancora smaltita…..

    “tifosi” che fanno ride i polli !!!

    prima,seconda e terza……

    tre categorie RIDICOLE !!!

    BAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

    • gian marco bosi 3 anni ago
      Reply

      sono d’accordo con te…
      Tifosi che fanno ridere i polli devi escludere noi. Oppure non parli di tifosi se non ci vuoi escludere.
      Per tutto il resto sono con te.
      Un calcio pieno di femmine. Mi sembra di guardare il calcio femminile.

  8. gian marco bosi 3 anni ago
    Reply

    Ho capito che la gente parla…ma non ha capito che a noi di quello che dite non ce ne frega nulla. Noi tifiamo a modo nostro….dove andiamo andiamo facciamo come fossimo a casa nostra….falsi bugiardi finti tifosi e ipocriti. io dove vado vado ci metto la faccia…non ho mai fatto del male a nessuno…mi trovate firmato nei commenti, mi trovate in casa e in trasferta…stesso nome stessa persona…nessuno mi ha mai detto nulla, anzi il portiere del s. fiora, per esempio, ci ha salutato a fine partita con grande sincerità…e noi lui. finita la partita me ne vado a casa sconfitto o vincitore ma nei 90 minuti faccio quello che mi sento e quello che ritengo giusto.
    E’ un mondo vergognoso….e IO NELLA MIA CURVA FACCIO QUELLO CHE VOGLIO.
    Finti perbenisti evasori e quant’altro.
    Lunga vita al tifo organizzato…NO AL CALCIO MODERNO.
    Che si vinca o che si perda….forza leone e Albinia Merja

  9. gian marco bosi 3 anni ago
    Reply

    E comunque la gente parla forse perchè…….sotto sotto….quando siete a casa da soli davanti al caminetto (per chi ce l’ha) o la stufa, ci pensate…..siete invidiosi di una società storica e bellissima che finalmente riprende vita dopo anni di sofferenze…senza amici ne in politica ne da altre parti.
    IO NON HO MAI INVIDIATO NULLA ALLA MAGLIANESE (tanto per fare un esempio)

    FORZA LEONE. PER TUTTA LA VITA.

  10. Torrenieri 3 anni ago
    Reply

    Forza torrenieri,si stravince il campionato e si invade orbetello

  11. CN1908 3 anni ago
    Reply

    I vostri commenti ci aggregano e fortificano,continuate così abbiamo anche bisogno di voi!

Rispondi a CN 1908 Annulla risposta

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW