Uisp calcio Grosseto: il resoconto dei match della settimana

La formazione del Caffe Banda

SERIE A GROSSETO

Il Crystal Palace approfitta del turno di riposo del Flamengo Futsal per accorciare le distanze dalla vetta nel massimo campionato di Grosseto: Briaschi e Marzocchi regalano al team di Ceri il successo per 8 a 4 su un Muppet che, nonostante la distanza in classifica, ha lottato fino alle battute finali. Riprende la marcia anche l’Fc Labriola 1931 dopo un paio di passaggi a vuoto: 5 a 2 contro lo Scarabeo Cs, con il tris di Martellini a creare la distanza decisiva. L’Atletico Barbiere conferma la sua ottima stagione da matricola superando 9 a 3 il Barbagianni Casinò Cafè: la coppia De Luca-Santamaria sta portando sempre più in alto la truppa di Di Girolamo. Infine, tre punti anche per l’Aston Villa, che risolve 7 a 5 a proprio favore lo scontro diretto contro l’Fc Mambo (Marri 3): fantastico Nechita, con la cinquina risolutrice. Riposava anche il Pasta Fresca Gori.

SERIE B GROSSETO

C’è un cambio al vertice del campionato cadetto: l’Istia Campini (che rinvia la propria gara contro il Rollo Rollo) cede momentaneamente lo scettro all’Fc Bascalia, che sfrutta la serata di grazia di Petcov per battere 7 a 3 il Vets Futsal. L’Ottica Guerreschi, sull’asse Pastore-Potenzi, scala posizioni con il 10 a 6 sulle Dolci Innovazioni (Ceraulo 4), mentre termina con un salomonico 2 a 2 il recupero tra Tpt Pavimenti e Montalcino, con Pacenti e Paccagnini che rispondono ai gol di Anselmi e Tenorio. Rinviate anche Montalcino-Gori Ecofficina e Industry Crew-Rispe Crew, riposava il Tpt Pavimenti.

SERIE C GROSSETO

Girone A

La lunga striscia vincente della capolista Bar Il Porto Talamone si stoppa contro un cliente ostico come il Bar La Vecchia Pesa: il team di Birelli impone il pari per 5 a 5 a Carpano e compagni che così vedono diminuire il comunque cospicuo vantaggio sul Vallerotana Dream Team, che vince a tavolino contro gli Sbocciatori. Il girone A di serie C sembra quindi parzialmente riaprirsi, mentre è sempre viva la corsa playoff, in cui riemerge l’Angolo Pratiche, con il tris di Taddei a piegare 3 a 2 il Mugen FC (Vecchiarelli 2). Bella affermazione per il Joga Bonito, che torna a muovere la classifica con il 13 a 6 sullo Scansano firmato da Shuli e Frascogna, mentre prosegue la crescita dell’Endurance Team di Meattini che sfoggia ancora un Conviti decisivo nell’11 a 1 contro gli Spartan. Riposava l’Istia Longobarda.

Girone B

Cerca di battere tutti i record l’Etrusca Vetulonia Futsal di Testini, che inanella il 15° successo in campionato in altrettante gare: rotondo il 12 a 1 calato a I Grifoni, frutto dei gol di Lanfrancotti, Fregoli e del rientrante Vivarelli. L’unica squadra che sembra in qualche modo tenere testa alla capolista sono gli Fc Millenials, che si aggiudicano 6 a 2 lo scontro diretto con i Good Vibes grazie ai soliti Giannini e Balestracci, mentre lo Sweet Drink Caldana dimostra ancora una volta tutto il proprio potenziale offensivo nel torrenziale 19 a 3 contro la Scafarda, con il capocannoniere Vichi ancora una volta mattatore. Il Riccapizza Cassarello soffre, ma vince contro i redivivi Wild Boars (Moroni 6) grazie ai guizzi di Benini e Galanti, mentre le Agenzie per Viaggiare hanno la meglio nel ruvido scontro contro l’Approdo Fc: 8 a 6 il risultato finale, con lo strappo decisivo fissato da Chelli e Violi.

EUROPA LEAGUE

E’ la squadra di Follonica dell’Lg Tende da Sole l’ultima qualificata per i quarti di Europa League, ottenendo il prestigioso scalpo dell’Etrusca Vetulonia Futsal: dopo il successo di misura dell’andata, Biagini e compagni bissano nel ritorno con un comodo 11 a 3 in cui si mettono in evidenza Moreschi e i fratelli Tosoni.

CAMPIONATO FOLLONICA

Giornata da incorniciare per l’Immobiliare Serena, che dà una spallata importante nella prima giornata di ritorno del campionato di Follonica: Frosali e Raspanti timbrano il 5 a 1 nello scontro diretto contro il Piccolo Caffè, che rimane terzo ma ora più distante dalla vetta. La capolista ha sempre nella scia il temibile Cave di Campiglia, con la doppietta di Bongini a indirizzare il 3 a 1 contro il Bar Zio e Zia, mentre il tris di Capolupo permette al Chattanooga di rientrare in orbita playoff con il 5 a 2 sul Galloway. L’Lg Tenda Da Sole completa una settimana veramente da urlo con l’8 a 6 sulla Pizzeria Ballerini (Toninelli 4), con la cinquina di Tosoni a spezzare l’equilibrio del match. Infine, tre punti anche per il Pepe Nero Pizzeria, con Augello protagonista nell’11 a 5 contro il Riccapizza Cassarello. Riposava il Gallery Pub.

CAMPIONATO CAPALBIO/MANCIANO/POLVEROSA

Tutto immutato al vertice del campionato di Capalbio/Manciano/Polverosa, con Robur Gladio e Delfini 74 vincenti entrambi a tavolino, così come il Gingillacchero. Due pareggi nelle gare disputate: Edilcasa e Bar Le Burle chiudono sul 4 a 4 e rimangono così al terzo e quarto posto con Prodan e Sartore migliori marcatori con una doppietta ciascuna, mentre termina 7 a 7 la sfida tra Circolo Giardino e Fc Masterchef Utd: Mincuzzi, Menchetti e Del Sarto rispondono alle triplette dei fratelli Francavilla.

CAMPIONATO ORBETELLO/POZZARELLO

Diventa ormai una lotta a due la corsa alla leadership nel campionato di Orbetello/Pozzarello, con gli Amici di Marley che comunque non cedono un centimetro rispetto agli arrembanti Supereroi. La capolista si affida a Alocci e Vagnoni per piegare 7 a 4 l’ostico Ugo’s Pub Team di Lorenzini, mentre i Supereroi danno vita a un match altamente spettacolare contro la terza forza Cs La Rosa (Nicholas Fanciulli 3), matata per 16 a 10. Francesco Conti è sempre decisivo, con ben sette gol all’attivo, ma anche Rusu, Ulanio e Anselmetti offrono un gran contributo. Gran colpo dell’Afc Birrareal che stoppa l’ascesa della Bottega del Pane con un rotondo 9 a 2, con Vigi, Pucci e Scotto in grande evidenza. Rinviata Spaccatazzine-Orbetello Futsal.

COPPA CALCIO A 7

Settimana di coppa per il campionato di calcio a 7 con gli incroci dei quarti di finale che sono stati combattuti e incerti fino in fondo. Il Ps Car Center la spunta di misura (3-2) nella gara contro il Sesto Senso Crossfit, a cui non basta il rientro di Boccagna (doppietta per lui): la tripletta dello scatenato Di Gregorio regala la qualificazione agli uomini di Groccia. Termina ai calci di rigore la partita tra Etrusca Vetulonia e Essebi, con i santostefanesi che la spuntano 7 a 5 dopo che i tempi regolamentari, dove si erano messi in evidenza Liggieri e Giovani, si erano chiusi sul 3 a 3. Il Nomadelfia, invece, viaggia sul velluto con il 6 a 0 inflitto al Fazzari Autotrasporti, con Tavernelli e Beniamino Neri in grande evidenza. Rinviata Fc Labriola 1931 – Il Braciere Fc.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news