Formiche d’agosto, successo per Sobek

Sobek è l’imbarcazione regina dell’appuntamento targata Circolo Nautico Maremma. Nella regata d’altura “Formiche d’agosto” arriva un doppio successo, con l’imbarcazione di Luigi Pieraccini in grado di aggiudicarsi sia la vittoria nella classe IRC che il trofeo finale dedicato al miglior tempo in assoluto.

Poco vento all’avvio, tanto che la partenza è stata ritardata di un’ora rispetto al programma, in attesa di folate che si assestassero tra i 6 e gli 8 nodi. La scarsa intensità del vento ha reso molto tecnica la regata, con le barche alla ricerca delle giuste traiettorie e delle migliori condizioni sul campo di regata.

Sobek ha dunque trionfato con un doppio successo, ma nella classe libera è stata l’imbarcazione Big Hell One, di Vito e Giovanni Porciatti, con l’equipaggio arricchito da Ilio Adorisio, allievo della Scuola di Vela del Circolo Nautico Maremma, a giungere per prima sul traguardo.

In serata, presso il Bar del Porto della Maremma, alla presenza delle autorità portuali e cittadine, si sono svolte le premiazioni, seguite dal buffet al quale hanno partecipato tutti i regatanti. Prossimo appuntamento, con la vela del Circolo Nautico Maremma, fissato per il 27 settembre con il trofeo Barbetti-Zuccheri-Laurenti, una regata costiera da Marina di Grosseto a l’Isola dello Sparviero e ritorno.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW