Gavorrano – Patron Mansi: “Entriamo in Serie C in punta di piedi. Vogliamo essere un’opportunità per la Maremma”

Gavorrano. “Vogliamo entrare in Serie C in punta di piedi”. Esordisce così ai microfoni di Gs Tv, il patron del Gavorrano, Luigi Mansi, durante la festa di presentazione della prima squadra.

“Adesso dobbiamo capire se abbiamo le reali forze per affrontare un campionato così impegnativo.Il nostro spirito è quello di regalare un opportunità per l’intera Maremma, essere tra le prime cento squadre d’Italia. Un opportunità di creare qualcosa intorno a noi tra le società dilettantistiche in un ottica di massima collaborazione” prosegue Mansi.

Un augurio che si spera possa essere raccolto per far crescere ancora di più il movimento calcistico provinciale.

1 Comment
  1. Sesto 2 anni ago
    Reply

    Mah…non è che questo concetto di “opportunità” mi sia chiarissimo. Per come la vedo io, la sola grande, importante, evidente opportunità non è stata colta: non so se non si è voluto o se non si è potuto coglierla, sta di fatto che non è stata creata una sinergia tra il calcio grossetano e quello gavorranese, vale a dire l’unica cosa notevole e di grandi prospettive che si poteva fare. Il risultato è che la “capitale” della Maremma (un territorio noto e apprezzatissimo a livello nazionale ed internazionale) ha la squadra in una categoria infima e ridicola, mentre un paesetto sconosciuto al 99% degli italiani farà quasi certamente la parte del pesce fuor d’acqua in mezzo a realtà che si chiamano Livorno, Siena, Arezzo etc., con 100/200 spettatori in uno stadio non suo, dove sarà sarà un ospite non necessariamente gradito. Insomma: il trionfo delle occasioni…perse.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news